PHOTO-2021-11-27-14-33-25

CALCIO / La Treiese torna a vincere con una goleada, 5-1 alla Vis Gualdo

TREIA, 27 novembre 2021 – La Treiese torna finalmente a vincere e lo fa con una goleada. I ragazzi di Cesaretti, infatti, hanno vinto con un sonoro 5-1 al “Capponi” contro la Vis Gualdo, nella partita della decima giornata del […]

WhatsApp Image 2021-11-25 at 08.38.22

VOLLEY / Seconda Divisione, la Treiese perde alla prima in casa: 1-3 del Cus Macerata

Usd Treiese – Cus Macerata 1 – 3 (10-25 25-20 9-25 18-25) CHIESANUOVA, 24 novembre 2021 – Sconfitta interna per le ragazze dell’Usd Treiese che partecipano al campionato femminile di II divisione di volley. Le giovanissime atlete guidate da Valentina […]

PHOTO-2021-11-20-20-47-46

VOLLEY SECONDA DIVISIONE / La Treiese vince all’esordio, 2-3 al Matelica

MATELICA-TREIESE 2-3 (25-20 20-25 25-10 22-25 15-17) MATELICA, 20 novembre 2021 – Bella e sofferta vittoria delle ragazze della squadra di pallavolo che quest’anno partecipa al campionato di Seconda Divisione, nella giornata di esordio del campionato, in trasferta sul campo di […]

01823882-d0e6-452a-9e24-5ccd9139fa0a

CALCIO / La Treiese sconfitta in rimonta, il Ripe San Ginesio vince 2-1

COLMURANO, 20 novembre 2021 – La Treiese cade anche a Colmurano contro il Ripe San Ginesio. La squadra di Cesaretti ha perso lo scontro diretto salvezza della nona giornata del girone F di Seconda Categoria di calcio, venendo rimontata dallo […]

WhatsApp Image 2021-11-20 at 07.21.52

VOLLEY / Serata storta per la Treiese, la Prical Recanati passa 0-3 a Chiesanuova

USD TREIESE – PRICAL SI SUPERSTORE 0-3 (20-25, 16-25, 17-25) CHIESANUOVA di TREIA, 19 novembre 2021 – Stop interno per le ragazze del volley, che nella terza giornata del campionato di Prima Divisione incappano nella prima sconfitta stagionale contro la […]

 

CALCIO / Poker del Borgo Mogliano, Treiese battuta 4-0

e39d0b38-dbe8-4ef4-93a2-257e6d3d1001

MOGLIANO, 31 ottobre 2021 – Il Borgo Mogliano Madal si conferma in testa alla classifica regolando con un secco 4-0 la Treiese. I rossoblù di Cesaretti, condizionati da assenze importanti, non sono riusciti ad evitare la sconfitta al cospetto della capolista, andando incontro alla seconda sconfitta consecutiva. Non c’è stata quasi mai storia, con un monologo di azioni da gol da parte dei locali, nonostante il risultato sia stato fermo sull’1-0 fino al 75’.  

Primo tempo

La prima emozione della partita è al minuto numero 8, quando la Treiese non sfrutta una punizione di Lelio: i locali partono in contropiede, Faraoni sbaglia l’uscita, Okere a porta spalancata non trova clamorosamente il gol. Al 24’ Daniele Appignanesi raccoglie un’ottima palla dalla trequarti di sinistra a tagliare tutto il campo e dal vertice dell’area piccola calcia al volo, il pallone si stampa sul palo dopo la deviazione di Poloni.

Al 40’ la difesa ospite non si intende, così Mazzucchetti, anzi di servire Mengo, trova i piedi di Okere, il quale, lanciato in porta, tira debolmente sulle mani di Faraoni. E’ il preludio del gol: due minuti dopo un lancio in verticale per Okere soprende la difesa, il numero 11 moglianese non è perfetto a calciare ma riesce a beffare Faraoni, dato che la sfera finisce sotto il corpo del portiere rossoblù mentre si stava tuffando, per l’1-0 del Borgo Mogliano.

Al 44’ la Treiese si fa vedere con una punizione dalla destra di Ugolini verso l’area, di testa Mazzucchetti direziona la palla verso la porta ma Curzi arriva in presa. Il primo tempo finisce 1-0.

Secondo tempo

Nella ripresa, i moglianesi riescono a dilagare negli ultimi 20 minuti. Al 55’ De Angelis batte un piazzato dal vertice sinistro dell’area di rigore e colpisce la parte altra della traversa. Minuto numero 60; Okere approfitta di una disattenzione difensiva per calciare, ma Faraoni è attento.

Il portiere della Treiese rischia seriamente di prendere gol al 64’, quando non riesce a controllare un pallone all’apparenza facile: Ercolani si avventa e prova a realizzare la classica marcautra della “foto”, Mengo sulla linea evita il gol beffardo. Pochi minuti dopo Okere dalla sinistra crossa in area verso Ercolani, il suo colpo di testa finisce fuori sopra la traversa.

Il raddoppio del Borgo Mogliano arriva al 75°: ancora una palla in verticale dal centrocampo verso la zona centrale del campo sorprende la difesa ospite, come un falco Okere ringrazia e segna il 2-0. La Treiese prova a reagire tre minuti più tardi con Verdoni, il quale di testa non riesce a concludere al meglio dopo l’ottimo cross da punizione di Pascucci.

All’82° De Angelis firma il 3-0 su calcio di rigore, dopo che Okere viene atterrato in area: il numero 11 locale era in posizione di fuorigioco al momento del fallo, mentre l’arbitro nell’azione precedente non aveva fermato il gioco con un giocatore della Treiese a terra perché colpito alla testa.

Verdoni prova ad accorciare le distanze in pieno recupero con una punizione centrale sotto la traversa, Curzi devia in angolo. Allo scadere, la squadra di casa arrotonda il punteggio con un colpo di testa di Ercolani sugli sviluppi di una punizione dalla destra.

Il Borgo Mogliano mette in fila il secondo 4-0 consecutivo e resta in cima alla classifica del girone F di Seconda Categoria. La Treiese di Cesaretti, invece, scivola al penultimo posto con 4 punti alla quinta partita di fila senza vincere: la zona salvezza dista tre punti, mentre la Sefrense ultima è a -1.

Nella prossima giornata, i rossoblù sfidano ancora in trasferta il Sarnano secondo, per la partita in programma sabato 6 novembre alle 14.30.

Borgo Mogliano Madal 4-0 Treiese (1-0)

Marcatori: 43’ e 75’ Okere, 82’ De Angelis, 93’ Ercolani

Borgo Mogliano: Curzi, De Angelis, Mochi, Appignanesi D., Appignanesi R., Constà, Paolucci L., Appignanesi P., Di Sario, Romagnoli, Okere. All.

A disposizione: Paolucci A., Andreozzi, Zura, Galandrini, Ercolani, Atragene

Treiese (3-5-2): Faraoni; Carbonari (84’ Pierangeli), Mengo, Mazzucchetti; Balestra (65’Accattoli), Verdoni, Lelio (62’ Rapaccini), Pascucci, Marini; Poloni, Ugolini (72’ Mboup). All. Cesaretti

A disposizione: Savi, Accattoli, Fermani, Pierangeli, Rapaccini, Zemrani, Mboup, Marchegiani, Chiaromonte.

Arbitro: Silvestri di Ascoli Piceno

Giacomo Grasselli

Ufficio Stampa

CALCIO / Il Pollenza passa al “Capponi”, Treiese ko 1-2 all’86°

BEF52853-FBD1-4005-BA41-BDE861158D3F

TREIA, 24 ottobre 2021 – Il Pollenza batte 1-2 al “Capponi” la Treiese a quattro minuti dalla fine. Sono gli ex Francucci e Renzi a punire la formazione di Cesaretti, dopo il pareggio alla mezz’ora della ripresa di Pietrella, nel posticipo della quinta giornata del girone F di Seconda Categoria di calcio.

Primo tempo

Nel primo tempo, la prima azione pericolosa è degli ospiti al 18°: Lorenzo Patrassi raccoglie con difficoltà un pallone dalla destra e prova la conclusione da ottima posizione, la sfera è deviata in corner.

La Treiese risponde con due occasioni poco più tardi: prima Ugolini di testa sfiora la porta dopo un cross di Accattoli, poi Verdoni non trova lo specchio a seguito del passaggio di Poloni dalla destra. Al 25’ la difesa pollentina rinvia corta una punizione, ancora Poloni arriva più veloce di tutti sulla palla ma dal limite calcia fuori. Non ci sono altre occasioni ed il primo tempo finisce 0-0.

Secondo tempo

Dopo sette minuti dall’inizio della ripresa, il Pollenza passa in vantaggio. Il centrocampo fa filtrare una palla dalla destra rasoterra sul dischetto del rigore, la difesa locale è disattenta così il passaggio arriva a Francucci, il quale di sinistro segna lo 0-1.

I rossoblù non si arrendono e tre minuti più tardi Poloni allarga sulla destra verso Accattoli, il quale calcia di forza sul primo palo, ma la sfera finisce a lato. E’ il preludio del pareggio al 59’: ancora Poloni azzecca una palla filtrante verso Pietrella che di sinistro realizza l’1-1 anticipando il portiere.

Al 61° minuto il colpo di testa di Lorenzo Patrassi finisce fuori da ottima posizione, dopo l’ottimo cross dalla sinistra. Il Pollenza insiste all’83°, quando ancora Lorenzo Patrassi non trova la porta a seguito di un rimpallo in area di rigore. A quattro minuti dalla fine, il gol della vittoria ospite. Renzi si presenta solo davanti a Faraoni dopo un uno-due con un compagno e segna l’1-2 all’86°, gelando il campo sportivo “Capponi” di Treia.

Sintesi

La Treiese perde 1-2 contro il Pollenza e scivola al 12° posto in classifica con 4 punti. La squadra di Cesaretti, nonostante alcune assenze importanti nell’undici iniziali, ha combattuto sportivamentecontro gli avversari, cedendo solo a pochi minuti dal traguardo.

La sfortuna sta continuando a perseguitare la formazione rossoblù, dato che, come con l’Atletico Macerata nella scorsa giornata, è arrivato un gol avversario negli ultimi minuti della partita.

Nella sesta giornata, i rossoblù sfideranno in trasferta il Borgo Mogliano Madal domenica 31 ottobre alle 14.30.

Treiese-Pollenza 1-2 (0-0)
Marcatori: 52’ Francucci (P), 59’ Pietrella (T), 86’ Renzi (P)
Treiese: Faraoni; Marini, Carbonari, Mengo, Balestra. (76’ Mazzucchetti), Accattoli (74’ Zemrani), Verdoni (78’ Rapaccini), Pascucci, Pietrella; Poloni (82’ Lelio), Ugolini. All. Cesaretti
A disposizione: Savi, Fermani, Gasparrini A., Marini T., Mboup
Pollenza: Testa, Come, Cuccagna, Carnevali, Barucca, Paparoni, Patrassi F., Patrassi L., Francucci F., Mogetta, Renzi. All. Compagnoni
A disposizione: Giuli, Romagnoli A., Nicolai, Romagnoli M., Zenobi, Mogetta L., Mogetta M.
Arbitro: Polizzi di Macerata

Giacomo Grasselli
Ufficio Stampa
USD Treiese