WhatsApp Image 2022-07-08 at 10.42.03

CALCIO / E’ Filippo Canesin il colpo in attacco della Treiese

  TREIA, 9 luglio 2022 – La Treiese sta costruendo la squadra per ben figurare nel prossimo campionato di Seconda Categoria, rimpiazzando i giocatori che per svariati motivi non fanno più parte della rosa. Tutto ciò grazie all’ottimo lavoro del […]

AFA91956-789B-460D-8266-094259B766BF

CALCIO / Il Montefano Giovanissimi e il Tolentino Allievi vincono il II Memorial “Franco Buccolini”

TREIA, 1 luglio 2022 – Il Montefano Giovanissimi e il Tolentino Allievi vincono il II Memorial “Franco Buccolini”. Il torneo organizzato a Treia e a Montecassiano dalla USD Treiese è terminato ieri sera, giovedì 30 giugno, e ha riscosso un […]

L'esultanza del Borgo

CALCIO A 8 / Il Borgo vince il VII Memorial “Mario Sarnari” tra i rioni di Treia

TREIA, 27 giugno 2022 – Il Quartiere del Borgo vince il VII Memorial “Mario Sarnari” tra rioni della Città di Treia. La competizione, organizzata dalla USD Treiese, ha visto il trionfo dei borgatari per la sesta volta nella propria storia, […]

IMG_8429

CALCIO / Memorial Buccolini, finisce la fase a gironi, al via le semifinali

TREIA, 23 giugno 2022 – Si è conclusa la fase a gironi del II Memorial “Franco Buccolini”, organizzato dalla USD Treiese al “Capponi” di Treia e al supplementare “San Liberato” di Montecassiano. Per la categoria Giovanissimi hanno raggiunto le semifinali […]

IMG_8340

GINNASTICA / “Come un pittore”: la ginnastica Treiese dipinge a colori lo spettacolo di fine anno

TREIA, 22 giugno 2022 – Finalmente dopo 2 anni di stop le bambine, i bambini le e ragazze della Ginnastica Artistica Treiese sono tornati ad esibirsi con il saggio finale intitolato “Come un pittore”, uno spettacolo per concludere le attività sportive […]

 

CALCIO / Ennesima beffa per la Treiese, il Sarnano vince 2-3 in rimonta all’ultimo minuto

2a41cfe9-5d31-415f-a2b2-8be890933dd1

 

TREIA, 2 aprile 2022 – La Treiese viene beffata e rimontata all’ultimo respiro dalla capolista Sarnano, incappando nella sesta sconfitta di fila. Al “Capponi” la partita è terminata 2-3, con i ragazzi di Cesaretti ancora una volta sfortunati nella 22^ giornata del girone F di Seconda Categoria.

Primo tempo

La differenza in classifica tra le due compagini non si è vista in tutto l’arco della sfida, con il Sarnano giunto a Treia con soli 14 giocatori. Gli ospiti passano in vantaggio al 7’ grazie al rigore realizzato da Ferrero dopo il fallo della difesa locale.

La Treiese non si perde d’animo e pareggia al 26°: Cartechini è protagonista di una grande azione sulla sinistra, crossa sul secondo palo verso Tugui il quale di testa realizza l’1-1. Al 41° i locali possono anche raddoppiare, quando Poloni mette una palla in profondità verso Tugui che controlla di petto e calcia dal limite dell’area, un difensore devia di poco sopra la traversa.

Allo scadere dei primi 45 ancora Tugui lanciato a rete viene messo a terra al limite dell’area, ma secondo il direttore di gara non è fallo, scatenando le proteste dei locali: essendo ultimo uomo l’attaccante rossoblù, ci sarebbe stata l’espulsione diretta per il difensore ospite. Il primo tempo finisce così 1-1.

Secondo tempo

La ripresa è un’altalena di emozioni. Al 49’ Fammilume dalla destra mette in mezzo, Tugui fa il velo e la sfera arriva a Poloni, il quale, a tu per tu con Ziberi, calcia a lato. I locali protestano ancora al 70°: Fammilume lancia a rete Leonori, il quale viene atterrato in area, ma secondo l’arbitro non c’è il calcio di rigore.

Cinque minuti dopo il neoentrato Verdoni ci prova dal limite dell’area, Ziberi devia in angolo con qualche difficoltà. La Treiese passa in vantaggio al 79°: Fammilume batte una punizione dalla trequarti campo, il portiere ospite respinge malamente e sulla ribattuta Pascucci realizza il 2-1.

Proprio quando i locali sembravano aver spezzato l’incantesimo che durava da 5 partite, arriva il finale clamoroso. Siamo al 89° quando un cross ospite finisce tra i piedi di Sinigallia sul secondo palo, il quale realizza il 2-2: in quest’occasione molto probabilmente il pallone aveva oltrepassato la linea di fondo.

I rossoblù non mollano e possono tornare avanti quando al 90° Tommaso Marini si inventa un tiro da lontano che colpisce la traversa e finisce fuori. Un minuto più tardi, ecco la beffa. Dalla trequarti un traversone del Sarnano buca la difesa locale, Zega a due passi da Liuti realizza il gol vittoria, gelando il “Capponi”.

Sesta sconfitta di fila

La Treiese cede per 2-3 contro il Sarnano, incappando nella sesta sconfitta di fila. E’ un risultato bugiardo per i ragazzi di Cesaretti, i quali hanno dominato la partita, non sfigurando affatto dinanzi alla capolista. La partita è stata condizionata da diverse decisioni arbitrali discutibili, con la sfortuna che ha fatto il resto, beffando clamorosamente i rossoblù.

Resta invariato l’undicesimo posto con 20 punti, a +3 dalla Sefrense terz’ultima che sarà proprio la prossima avversaria dei rossoblù nella 23^ giornata di sabato 9 aprile.

Treiese-Sarnano 2-3 (1-1)

Marcatori: 7’ Ferrero su rigore (S), 26’ Tugui (T); 79’ Pascucci (T), 89’ Sinigallia (S), 91’ Zega (S)

Treiese (4-4-2): Liuti; Pierangeli, Carbonari, Cappelletti, Pietrella; Poloni (85’ Accattoli), Pascucci, Cartechini (74’ Verdoni), Tugui (65’ Marini T.); Fammilume (82’ Ugolini), Leonori (72’ Fermani J.). All. Cesaretti

A disposizione: Faraoni, Balestra, Mengo, Fermani E.

Sarnano: Ziberi, Gentilucci, Zega, Sebastianelli, Pennesi, Ferrero, Verdicchio, Millozzi, Carducci, Conforti, Sinigallia. All. Borioni

A disposizione: Dembele, Marzialetti, Torresi

Arbitro: Bugatti di Jesi

Giacomo Grasselli

Ufficio Stampa

USD Treiese

CALCIO / La Treiese incappa nella quinta sconfitta di fila, 1-2 del Borgo Mogliano al “Capponi”

PHOTO-2022-03-26-14-29-57

 

TREIA, 26 marzo 2022 – La Treiese non si sblocca e incappa nella quinta sconfitta consecutiva. I ragazzi di Cesaretti hanno ceduto per 1-2 al Borgo Mogliano al “Capponi”, nella gara della 21^ giornate del girone F di Seconda Categoria, dopo aver sbagliato un rigore nel primo tempo sullo 0-0.

Primo tempo

Nei primi 45 minuti le due squadre si fronteggiano a viso aperto. La prima occasione della gara arriva al 21° per gli ospiti, quando Paolo Appignanesi si ritrova il pallone sul vertice dell’area piccola dopo uno svarione difensivo, il suo diagonale finisce a lato. Al 35’ l’arbitro decreta un rigore discutibile a favore della Treiese per fallo di Curzi su Tugui, dal dischetto Ugolini calcia a lato.

I rossoblù devono fare a meno di Gasparrini al 39° per infortunio, al suo posto entra Verdoni. Nei minuti di recupero Liuti devia sopra la traversa una punizione del Borgo Mogliano dal limite dell’area. Il primo tempo termina così 0-0.

Secondo tempo

Le reti arrivano nella seconda frazione. Al 48’ Okere si libera bene al limite dell’area ma calcia alto. Un minuto dopo Calti è bravo ad approfittare di un rinvio corto della difesa ospite con un tiro al volo di prima intenzione, la palla è centrale e arriva facilmente a Curzi. Ci prova ancora Calti quattro minuti più tardi: il numero 8 dei rossoblù ruba palla sulla trequarti, scambia con Tugui e da ottima posizione prova la conclusione, la sfera finisce fuori.

Nell’azione successiva arriva il vantaggio del Borgo Mogliano, con Okere che mette una palla filtrante per Galandrini, il quale con un diagonale di sinistro realizza lo 0-1. Non si fa attendere la reazione della Treiese due minuti più tardi, quando Pascucci riesce a riconquistare il pallone da metà campo, lo mette in mezzo per Ugolini che cerca il controllo ma viene anticipato dalla difesa ospite.

Al 64’ Riccardo Appignanesi colpisce di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Liuti ci arriva comodamente. Quattro minuti dopo c’è il pareggio dei locali: Fammilume dalla sinistra scarica al limite dell’area verso Mengo il quale, senza pensarci due volte, trova l’incrocio dei pali lontano infilando Curzi, per l’1-1.

Quando la partita sembrava avviarsi verso il pareggio, arriva la doccia gelata per i padroni di casa. I rossoblù battono male una punizione dalla trequarti, il Borgo Mogliano riconquista palla e in contropiede Riccardo Appignanesi realizza il definitivo 1-2.

Quinta sconfitta consecutiva

La Treiese si imbatte nella quinta sconfitta consecutiva, arrivata ancora una volta con un solo gol di margine. I ragazzi di Cesaretti, nonostante le occasioni, non riescono ad essere incisivi nei momenti clou. I rossoblù restano all’11° posto sempre con 20 punti. Nel prossimo turno, Pascucci e compagni sfidano in casa il Sarnano capolista, per la partita in programma sabato 2 aprile alle 16.

Treiese 1-2 Borgo Mogliano (0-0)

Marcatori: 54’ Galandrini (B), 68’ Mengo (T), 84’ Appignanesi R. (B)

Treiese (4-3-3): Liuti; Santanatoglia, Carbonari, Cappelletti, Gasparrini (39’ Verdoni); Calti (71’ Marini T.), Mengo, Pascucci, Tugui (74’ Cartechini), Ugolini (58’ Fammilume), Poloni (87’ Pierangeli). All. Cesaretti

A disposizione: Faraoni, Balestra, Lelio, Accattoli.

Borgo Mogliano: Curzi, Salsiccia, Mochi, Romagnoli, Appignanesi R., Constà, Marino, Appignanesi P., Galandrini, Fosfati, Okere. All. Persichini

A disposizione: Cirilli, De Angelis, Ercolani, Candria, Di Sario, Carradori

Arbitro: Uncini di Jesi

 

Giacomo Grasselli

Ufficio Stampa

USD Treiese