Warning: Parameter 1 to wp_default_scripts() expected to be a reference, value given in /web/htdocs/www.treiese.it/home/web/wp-includes/plugin.php on line 601

Warning: Parameter 1 to wp_default_styles() expected to be a reference, value given in /web/htdocs/www.treiese.it/home/web/wp-includes/plugin.php on line 601
NEWS | U.S.D. Treiese

Archive for the ‘NEWS’ Category

Calcio / La Treiese vince all’ultimo respiro: 1-2 in casa della Pennese

d0517561-1f7b-4ec6-8d83-af6086e9cb67

PENNA SAN GIOVANNI, 24 settembre 2022 – Con un gol all’ultimo respiro la Treiese vince all’esordio stagionale in campionato. La squadra di Tassi, infatti, ha vinto 1-2 in casa della Pennese, nella prima giornata del girone F di Seconda Categoria di calcio.

Primo tempo

I rossoblù rischiano di andare sotto nei primi 45 minuti, ma riescono a chiudere il primo tempo in vantaggio. Al 6’ Filippo Canesin parte dalla sinistra, mette al centro rasoterra per Calti che non riesce a deviare in rete, con il pallone fuori di poco dalla parte opposta. Cinque minuti più tardi, sugli sviluppi di una punizione dalla trequarti campo, la sfera arriva a Ugolini il quale, dal limite dell’area calcia alto sopra la traversa.

Sul capovolgimento di fronte, la Pennese guadagna un calcio di rigore, per fallo su Iacoponi: dal dischetto Liuti ipnotizza il numero 10 locale, deviando la palla in calcio d’angolo.

Al 25’ arriva il vantaggio ospite. Filippo Canesin controlla il pallone appena entrato in area, un difensore prova a contrastarlo ma colpisce con la mano: Barbato fischia il penalty che lo stesso Canesin realizza, per lo 0-1 della Treiese con cui si chiude la prima frazione.

Secondo tempo

Nella ripresa la squadra di casa acciuffa il pareggio, ma in zona Cesarini i rossoblù conquistano i tre punti. 58’: ancora Filippo Canesin riceve dentro l’area, si gira, salta l’avversario e prova il tiro con un sinistro a giro, la conclusione sfiora l’incrocio dei pali opposto. Dieci minuti dopo suo fratello Lorenzo, giocatore della Pennese, ci prova da 25 metri, la palla finisce di poco sopra la traversa.

Nemmeno un minuto più tardi il pareggio: ancora Lorenzo Canesin dalla sinistra mette una palla rasoterra al centro, in area Cruciani è più lesto di tutti, controlla e con la punta fa 1-1.

Mister Tassi cambia qualche giocatore e la squadra prova a riportarsi avanti. All’86’ Gianmarco Marini libera il sinistro dal limite dell’area, Storelli blocca in tuffo. Proprio quando la partita sembrava chiudersi sul pareggio, ecco l’episodio decisivo: sempre Filippo Canesin dalla destra mette una palla rasoterra in mezzo per Tommaso Marini che a due passi dalla porta regala il successo ai rossoblù.

Buona la prima

La Treiese vince 1-2 contro la Pennese ed inizia il suo campionato con una vittoria. I ragazzi di Tassi hanno dimostrato di crederci fino alla fine. Due gli episodi chiave della partita: il rigore parato dall’evergreen Liuti e il gol all’ultimo secondo del giovane Tommaso Marini. Il migliore in campo è stato sicuramente Filippo Canesin, autore di una rete e un assist, quindi presente nei momenti cruciali del match.

Oltre ali rossoblù, in questa prima giornata hanno vinto Atletico Macerata, Borgo Mogliano, San Marco Petriolo, Belfortese e Juventus Club Tolentino. Sabato prossimo 1 ottobre la Treiese debutterà al “Capponi” di Treia per la sfida interna contro la Belfortese.

Pennese 1-2 Treiese
Marcatori: 25’ Canesin F. su rigore (T), 69’ Cruciani (P), 93’ Marini T.
Pennese: Storelli, Illuminati, Pacifici, Isidori, Finucci, Cruciani, Pompozzi, McCarty, Marcoaldi, Iacoponi, Canesin L. . All.
A disposizione: Seccacini, Paoletti, Morbidelli, Fettouh, Viozzi, Santoni, Antognozzi, Bottoni, Gualtieri
Treiese (4-3-3): Liuti; Balestra (46’ Gasparrini), Marini L., Carbonari, Sacchi (76’ Cappelletti); Calti (70’ Marini T.), Marini G., Pascucci; Zemrani (57’ Pasqui), Ugolini (89’ Fermani), Canesin F. . All. Tassi
A disposizione: Ceschini, Barbatelli, Marchegiani, Tartarelli
Arbitro: Barbato di Fermo
Note – al 13’ Liuti para il calcio di rigore battuto da Iacoponi

Giacomo Grasselli
Ufficio Stampa
USD Treiese

Calcio / Coppa Marche, Treiese beffata dagli Amatori Appignano, 0-1 al Capponi

194B94D9-15C8-4870-A3F0-721F300A7BA9

TREIA, 17 settembre 2022 – Inizia con una sconfitta beffarda la stagione 2022-2023 della Treiese. I ragazzi di Tassi, infatti, hanno perso per 0-1 in casa contro gli Amatori Appignano, nella seconda giornata di Coppa Marche Seconda Categoria, nonostante la doppia superiorità numerica dal 23° del secondo tempo.

Primo tempo

I rossoblù hanno avuto più occasioni, ma non sono riusciti a concretizzarle. Prima della partita è stato osservato un minuto di silenzio in memoria delle vittime dell’alluvione nell’entroterra di Senigallia. Dopo 50 secondi dal fischio d’inizio, Loris Marini colpisce di testa indisturbato in area dopo un calcio d’angolo ma non riesce a centrare la porta. All’11° il vantaggio ospite: una carambola sulla trequarti fa recapitare la palla a Pepe, il quale dal vertice destro dell’area locale si inventa un sinistro a giro che si infila sotto l’incrocio del secondo palo, per lo 0-1 degli appignanesi.

7D504C11-B91C-4129-857F-712C2C7E6F06

La Treiese reagisce al 35’, quando Balestra pesca Rossi con un cambio gioco sul vertice dell’area piccola, l’esterno controlla di destro, dribbla un difensore e tira, Brunacci compie due grandi parate, intervenendo anche sulla ribattuta dell’ex San Francesco Cingoli. Pochi secondi dopo Canesini crossa in area verso Ugolini il quale colpisce di testa a botta sicura, ancora Brunacci salva la sua porta con un grande intervento.

I locali continuano a spingere: al 40’ Rossi scarica per Pascucci che dal limite dell’area scaraventa una conclusione forte ma centrale, Brunacci respinge di pugno, sulla deviazione Canesin spara alto da ottima posizione. Due minuti più tardi Pierangeli si inventa un gran diagonale per il taglio di Fammilume dalla sinistra: l’attaccante non si fida del tiro al volo, si allunga la palla e tira, Brunacci devia in corner di piede. Il primo tempo termina 0-1.

Secondo tempo

Nel secondo tempo gli Amatori Appignano restano in 9, ma la Treiese non riesce a pareggiare l’incontro nonostante numerose occasioni create. Al 58’, infatti, Pena Almidon viene espulso per doppia ammonizione. Passano cinque minuti e Canesin sulla sinistra appoggia per il neo-entrato Pasqui, il quale calcia d’esterno sul secondo palo, Brunacci è attento e devia in corner con un tuffo. Al 65’ Pascucci lancia in profondità Canesin che solo davanti al portiere sbaglia il controllo, così il pallone finisce tra le braccia del portiere.

Due minuti più tardi anche Pellegrini rimedia la seconda ammonizione ed è costretto a uscire anticipatamente dal terreno di gioco. I rossoblù non riescono ad approfittarne: all’80° la punizione di Gianmarco Marini termina alta di poco; al minuto 85 Rossi serve Gianmarco Marini che controlla in area ma calcia alto; in pieno recupero, al 91°, Fammilume non trova la porta da ottima posizione. Diverse mischie e cross in area ospite non bastano, così gli Amatori portano a casa la vittoria.

Esordio amaro

La Treiese, dunque, esce sconfitta dalla prima gara ufficiale della stagione, peraltro davanti al pubblico amico del Capponi. Persistono alcuni dei problemi della passata annata, tra cui quello della poca lucidità sotto-porta da parte degli attaccanti rossoblù. Migliore in campo il portiere appignanese Tommaso Brunacci, classe 2003, autore di grandissime parate che hanno salvato più volte il risultato.

Il mini girone del primo turno di Coppa Marche Seconda Categoria vede in testa la Juventus Club Tolentino e gli Amatori Appignano (con una partita in più) con 3 punti, con la Treiese a 0. Per passare il turno, i ragazzi di Tassi dovranno vincere con 3 gol di scarto in casa dei bianconeri tolentinati mercoledì 12 ottobre, in modo da superare la differenza reti di entrambe le squadre.

Sabato prossimo 24 settembre inizia il girone F di Seconda Categoria, con i rossoblù impegnati in trasferta contro la Pennese.

Treiese 0-1 Amatori Appignano
Marcatore: 11’ Pepe (A)
Treiese (4-2-3-1): Ceschini; Pierangeli (68’ Calti), Marini L., Carbonari, Balestra (46’ Gasparrini); Marini G., Pascucci; Fammilume, Canesin, Rossi; Ugolini (46’ Pasqui). All. Tassi
A disposizione: Liuti, Barbatelli, Calti, Cappelletti, Fermani, Gasparrini, Marchegiani, Pasqui, Zemrani
Amatori Appignano: Brunacci, Pena Almidon, Ippoliti M., Casavecchia, Pellegrini, Oro, Francioni, Carnevali, Stura, Pepe, Massei. All. Tedeschi
A disposizione: Ippoliti L., Marinangeli, Chiaraberta, Raffaelli, Rossetti, Marzioni, Vitali, Tartabini, Gagliardini
Arbitro: Barbara Montagna di San Benedetto del Tronto
Note – espulsi per doppia ammonizione Pena Almidon (A) al 58’ e Pellegrini (A) al 67’

Giacomo Grasselli

Ufficio Stampa

USD Treiese