L'esultanza del Borgo

CALCIO A 8 / Il Borgo vince il VII Memorial “Mario Sarnari” tra i rioni di Treia

TREIA, 27 giugno 2022 – Il Quartiere del Borgo vince il VII Memorial “Mario Sarnari” tra rioni della Città di Treia. La competizione, organizzata dalla USD Treiese, ha visto il trionfo dei borgatari per la sesta volta nella propria storia, […]

IMG_8429

CALCIO / Memorial Buccolini, finisce la fase a gironi, al via le semifinali

TREIA, 23 giugno 2022 – Si è conclusa la fase a gironi del II Memorial “Franco Buccolini”, organizzato dalla USD Treiese al “Capponi” di Treia e al supplementare “San Liberato” di Montecassiano. Per la categoria Giovanissimi hanno raggiunto le semifinali […]

IMG_8340

GINNASTICA / “Come un pittore”: la ginnastica Treiese dipinge a colori lo spettacolo di fine anno

TREIA, 22 giugno 2022 – Finalmente dopo 2 anni di stop le bambine, i bambini le e ragazze della Ginnastica Artistica Treiese sono tornati ad esibirsi con il saggio finale intitolato “Come un pittore”, uno spettacolo per concludere le attività sportive […]

WhatsApp Image 2022-06-18 at 11.48.19

CALCIO / La Treiese riparte da mister Tassi e dalla riconferma di Liuti, l’intervista al nuovo ds Romagnoli

TREIA, 18 giugno 2022 – La Treiese è già al lavoro per migliorare il buon 11° posto della stagione appena conclusa nel campionato di Seconda Categoria girone F, dopo un inaspettato ripescaggio ratificato poco prima di Ferragosto. A tal proposito […]

WhatsApp Image 2022-05-30 at 11.00.30

VOLLEY / La Treiese termina al quinto posto di Prima Divisione

TREIA, 30 maggio 2021 – Cala il sipario sul campionato di Prima Divisione Femminile di volley, con le nostre ragazze che si piazzano al quinto posto nella classifica finale. E’ stata una stagione particolarmente complicata per la nostra squadra, che ha […]

 

CALCIO / Finisce senza reti a Sefro, 0-0 tra Sefrense e Treiese

a7341fe0-22d0-42dd-96b1-cc49c0dbaa62

 

SEFRO, 10 aprile 2022 – Finisce a reti bianche il posticipo domenicale del girone F di Seconda Categoria tra Sefrense e Treiese. Al campo sportivo comunale “Crescioli” di Sefro la squadra di Cesaretti riesce a interrompere la striscia di sei sconfitte consecutive, ma non va oltre il pareggio.

Primo tempo

La partita non è bellissima, con le due squadre che preferiscono giocare palle lunghe a causa del campo pesante. Al 9’ i locali si fanno vedere grazie ad un rinvio lungo di Pistola, Mengo devia il pallone di testa verso Biordi che prova la conclusione, Loris Marini riesce a salvare la porta.

Al 28’ Fammilume scambia il pallone con Leonori, con quest’ultimo a calciare dal limite dell’area, Pistola blocca la sfera senza problemi. Quattro minuti dopo ancora Biordi arriva al tiro dopo una serie di rimpalli della difesa, Liuti devia in corner. I locali insistono al 34’: da una punizione da 30 metri il pallone rimbalza davanti al portiere ospite, il quale respinge in tuffo. Il primo tempo termina 0-0.

Secondo tempo

Nella ripresa la Treiese prova a trovare la via del gol, ma è imprecisa, così come la Sefrense non riesce a sfruttare le disattenzioni della difesa avversaria. Al 50’ Pascucci lancia Ugolini il quale, a tu per tu con Pistola, calcia a lato. Poco dopo Leonori viene atterrato in area, ma per il direttore di gara non ci sono gli estremi per un calcio di rigore che sembrava netto. Passano pochi istanti e Pascucci dalla sinistra serve ancora Ugolini, l’attaccante calcia a botta sicura ma Pistola devia fortunosamente di tacco sul palo.

I locali si fanno vedere al 63°, quando Corradini intercetta un pallone rinviato dalla difesa per provare dal limite, la conclusione sfiora la traversa ma finisce fuori. Quattro minuti più tardi Calti perde palla poco fuori dall’area, Biordi ci prova ma non inquadra la porta.

Al 72° ci provano i rossoblu, con il solito Pascucci a lanciare Fammilume, il quale tira al volo di sinistro, Pistola devia il pallone in angolo. Dall’altra parte cinque minuti dopo Biordi viene servito in verticale, arriva in corsa da solo davanti a Liuti tuttavia liscia la sfera. All’85° Fammilume si invola sulla sinistra, serve all’indietro Poloni che calcia di sinistro da ottima posizione, la palla è alta sopra la traversa.

Terzo pareggio stagionale

Non ci sono altre emozioni e la sfida tra Sefrense e Treiese termina 0-0. I ragazzi di Cesaretti riescono a sbloccare la classifica dopo le sei sconfitte di fila, ma questo risultato non accontenta nessuno. La graduatoria resta invariata: i rossoblù sono undicesimi con 21 punti, a +3 dalla Sefrense in zona play-out. Nella prossima giornata di sabato 16 aprile, Pascucci e compagni sfidano in casa il Ripe San Ginesio nono.

Sefrense 0-0 Treiese

Sefrense: Pistola, Lupidi, Gagliardini, Midei, Di Lupidio, Carboni, Corradini, Crescimbeni, Biordi, Seferi. All. Campetella (assente)

A disposizione: Santini, Aguzzi, Lacchè, Flamini, Campetella, Di Pillo, Singh, Sampaolo, Buzzanga

Treiese (4-3-3): Liuti; Santanatoglia, Carbonari, Marini L., Gasparrini; Calti (86’ Cartechini), Mengo (89’ Cappelletti), Pascucci; Fammilume, Leonori, Ugolini (75’ Poloni). All. Cesaretti

A disposizione: Faraoni, Balestra, Accattoli, Fermani E., Fermani J., Pietrella.

Arbitro: Albertini di Ascoli Piceno

Giacomo Grasselli

Ufficio Stampa

USD Treiese

VOLLEY / Per la Treiese inizia la seconda fase di Prima Divisione, stasera sfida al Caldarola

9643A42F-2EDA-4334-91FA-38E587F7D45E

TREIA, 8 aprile 2022 – Al via la seconda fase del campionato di prima divisione femminile di volley, con le ragazze dell’Usd Treiese che questa sera alle 21:15 presso la Palestra di Chiesanuova di Treia, affrontano la formazione del Caldarola Volley dopo che la prima partita, prevista in trasferta a Montelupone, era stata rinviata a causa della positività al Covid  di alcune atlete.

In virtù dei risultati ottenuti nella prima fase, la squadra guidata da Coach Virgili parte da una posizione di centro classifica, il che rende il cammino verso la vittoria del campionato particolarmente arduo ed impegnativo. Quest’anno si sta dimostrando particolarmente sfortunato per la compagine treiese che sta facendo i conti con una serie infinita di infortuni che, inevitabilmente, sta minando il rendimento della squadra, sia da un punto di vista tecnico che da un punto di vista legato alla concentrazione delle atlete.

Questo però è un gruppo che ci ha abituato a grandi prove di carattere, dimostrate soprattutto in quelle gare disputate in condizioni avverse, ed è su queste basi che si dovrà scendere in campo e lottare palla su palla. Anche questa sera, non potendo contare sulla completezza dell’organico a causa dei postumi influenzali di alcune giocatrici titolari, ci si aspetta un match estremamente duro e combattuto.

Appuntamento quindi questa sera venerdì 9 aprile alle 21:15 presso la Palestra di Chiesanuova di Treia per sostenere le nostre ragazze!