Palombese Treiese

Calcio / La Treiese cade dopo 13 giornate: la Palombese vince 2-1 a Tolentino

TOLENTINO, 24 febbraio 2024 – Termina dopo 13 risultati utili la striscia positiva della Treiese. I ragazzi di Tassi, infatti, hanno perso 2-1 contro la Palombese al “Ciommei” di Tolentino, nella gara della 21^ giornata del girone F di Seconda […]

Treiese Montecassiano

Pallavolo / La Treiese ribalta d’autorità il Montecassiano: 3-1 e fuga in classifica

CHIESANUOVA di TREIA, 24 febbraio 2024 – Con una prova d’autorità la Treiese batte il Montecassiano e vola a +8 dal secondo posto. In una palestra di Chiesanuova tutta esaurita in ogni ordine di posto il big match della 16^ giornata del girone […]

Treiese-Ripe San Ginesio

CALCIO / La Treiese riprende per due volte il Ripe San Ginesio: 2-2 al “Capponi”

TREIA, 17 febbraio 2024 – La Treiese riprende per due volte il Ripe San Ginesio e resta a -1 dalla vetta. Al “Capponi” di Treia, infatti, la sfida della 20^ giornata del girone F di Seconda Categoria è terminata sul […]

WhatsApp Image 2024-02-15 at 22.48.04

Pallavolo / La Treiese non si ferma: 3-0 all’Oratorio SS Annunziata

TREIA, 16 febbraio 2024 – La Treiese liquida l’Oratorio SS Annunziata in un’ora e prosegue la sua marcia trionfale nel campionato di Prima Divisione Femminile di pallavolo. Le ragazze di Vagni, infatti, hanno battuto 3-0 le montecosaresi di Massera (25-15, 25-10, […]

Treiese a San Severino - 1Div

Pallavolo / Prima Divisione, Una Treiese dai due volti vince anche a San Severino: 0-3 e 14^ vittoria stagionale

SAN SEVERINO MARCHE, 11 febbraio 2024 – Inizia con una vittoria per 0-3 sul campo di San Severino Marche il girone di ritorno del campionato di Prima Divisione Femminile per le ragazze dell’Usd Treiese, portando a 41 il numero dei […]

 

Calcio / La Treiese suona la decima sinfonia: 1-3 alla Lorese

WhatsApp Image 2024-01-27 at 15.01.22

LORO PICENO, 27 gennaio 2024 – La Treiese espugna Loro Piceno e mette in fila il decimo risultato utile. I ragazzi di Tassi, infatti, hanno vinto 1-3 contro la Lorese nella 17^ giornata nel girone F di Seconda Categoria al termine di una sfida insidiosa.

Primo tempo

I rossoblù prendono subito il pallino del gioco e, verso il finale dei primi 45 di gioco, restano in superiorità numerica, senza riuscire a sbloccare il match. Al 4’ Pascucci vince un contrasto sulla trequarti e serve Pettarelli, il quale, una volta entrato in area, calcia di sinistro ma il tiro finisce alto. Passano 4 minuti e Latini, su assist di Francucci, tenta la conclusione dal limite, anche in questo caso la sfera passa ampiamente sopra la traversa.

Al 19’ Francucci sulla destra mette un passaggio rasoterra verso Francesco Patrassi, il cui tiro di prima intenzione viene murato da Fermanelli, uscito con i piedi. Quattro minuti più tardi Rango sfreccia sulla sinistra e pennella un cross all’indietro per Francesco Patrassi che calcia a botta sicura, un difensore locale salva sulla linea e sulla respinta Gianmarco Marini prova a ribadire in rete, un altro giocatore di casa devia in corner. Sul successivo angolo, battuto con un passaggio corto, Pascucci prova un tiro-cross che attraversa tutta la porta e si stampa fuori di un nulla, senza che nessuno dei compagni rossoblù riesca a deviare in rete.

Siamo alla mezzora quando Latini dalla sinistra rientra sul destro e tenta il diagonale, senza centrare lo specchio della porta. Al 37’, Cruciani entra male su Rango in seguito a un’azione sulla linea laterale: l’arbitro non ha dubbi ed estrae il cartellino rosso per l’attaccante della Lorese. La Treiese, pur in superiorità numerica, non riesce più a rendersi pericolosa dalle parti di Fermanelli, così il primo tempo termina 0-0.

Secondo tempo

Ci pensa il solito Francesco Francucci a sbloccare la gara nella ripresa. Siamo al 49’, infatti, quando Francesco Patrassi dalla destra serve in mezzo Francucci, il quale controlla di petto e tira una sassata dal limite che si stampa in rete, per lo 0-1 della squadra ospite. La Lorese risponde subito: in seguito ad una bella azione manovrata Zerlenga calcia dal limite, Pascucci sulla traiettoria devia in calcio d’angolo una palla molto insidiosa per Tamburri.

Al 55’ Francucci passa il pallone a Rango sulla linea di fondo, il quale crossa in mezzo verso Latini e Pettarelli, che non riescono a trovare la deviazione vincente. I padroni di casa, dall’altra parte, ripartono in contropiede, sorprendendo la retroguardia treiese: ancora Zerlenga arriva davanti a Tamburri che in tuffo riesce a salvare i compagni.

Gol mangiato, gol subito: al 58’, infatti, Salvatori fa sponda verso Latini che va in porta, supera Fermanelli e calcia a porta vuota, un difensore locale salva sulla linea ma sulla ribattuta ancora Latini, anzi di calciare, appoggia per Francucci che deposita in rete lo 0-2. I loresi, però, non sono domi: 5 minuti dopo, infatti, Pascucci perde palla a centrocampo, Mazzuferi ne approfitta per verticalizzare in profondità verso mister Andrea Verdicchio il quale, a tu per tu con Tamburri, prova il pallonetto ma l’estremo difensore raccoglie comodamente la sfera. Il 7 locale partiva probabilmente da posizione di fuorigioco, non ravvisata dal direttore di gara.

Gli ultimi 20 minuti

Al 70’ Pascucci parte in contropiede dalla destra e prova il diagonale da posizione angolata, senza inquadrare lo specchio. Due minuti ci prova Fammilume, sempre dalla destra, ma Fermanelli risponde con i pugni. Ancora quest’ultimo, servito da Francesco Patrassi dalla destra, si trova da solo davanti al portiere, ma sbaglia lo stop e la saracinesca di casa recupera palla. Al 78’ Zerlenga prova la conclusione in diagonale al culmine di un contropiede, la sfera sfiora il palo ma finisce fuori.

All’84° la Lorese riapre la sfida, con il calcio di rigore concesso dall’arbitro e realizzato da Aquino, per l’1-2. Il penalty è sembrato molto generoso. La Treiese, però, chiude la partita in attacco. Fammilume, partito dalla propria metà campo, spara alle stelle una ghiotta occasione per l’1-3 davanti a Fermanelli. In pieno recupero, Tommaso Marini, su assist di Francesco Patrassi, azzecca il diagonale vincente per battere il portiere di casa da posizione angolata, chiudendo definitivamente i giochi.

Nono risultato utile

La Treiese vince anche a Loro Piceno e consolida ulteriormente il secondo posto con il decimo risultato utile, nonché terza vittoria di fila. Non è stata la miglior partita dei ragazzi di Tassi, troppo imprecisi e spreconi, soprattutto nel primo tempo. Quando si ha in rosa un attaccante come Francesco Francucci, però, il gol arriva anche nelle giornate più storte: il numero 9 rossoblù raggiunge quota 13 reti stagionali, raggiungendo Fabrizio Santoni al primo posto della classifica marcatori. Da sottolineare, inoltre, l’ottima prova di Gioele Pretini: il classe 2004, al debutto da titolare in prima squadra, ha giocato una partita eccellente da terzino destro, a dimostrazione del suo grande spirito di adattamento e del suo grande talento.

La Treiese raggiunge quota 41 punti e allunga a +6 dalla Belfortese terza, con il Borgo Mogliano Madal primo della classe sempre a 4 punti di distanza. Nel prossimo turno, Santanatoglia e compagni sfideranno in casa la Vis Gualdo nona, nella gara in programma al “Capponi” di Treia sabato 3 febbraio alle ore 15.00.  

Tabellino

Lorese 1-3 Treiese (0-0)

Marcatori: 49’ e 58’ Francucci (T), 84’ Aquino su rigore (L), 92’ Marini T. (T)

Lorese: Fermanelli, Jeng (65’ Acquaticci), Sciamanna (81’ Ruani), Mazzuferi (63 Doga), Aquino, Forti, Verdicchio A. (69’ Morganti), Carducci, Ciurlanti, Zerlenga, Passarini (63’ Montalbetti). All. Verdicchio A. – A disp. Giannini, Taccari, Paoloni.

Treiese: Tamburri, Pretini, Rango, Marini G., Marini L., Carbonari, Patrassi F., Pascucci, Francucci (60’ Fammilume), Pettarelli (57’ Salvatori), Latini (79’ Marini T.). All. Tassi – A disp. Pulita, Gasparrini, Pasqualini, Patrassi L., Santanatoglia, Zemrani.

Arbitro: Gattoni di San Benedetto del Tronto

NOTE – ammoniti: Sciamanna (L), Carducci (L), Fammilume (T); espulso Cirulanti (L) al 37’ per gioco pericoloso

Risultati e classifica

17^ giornata: Lorese-Treiese 1-3, Palombese-Pennese 3-1, Abbadiense-MR Pioraco 0-2, Borgo Mogliano-Fabiani Matelica 4-1, Pievebovigliana-Belfortese 0-0, Ripe San Ginesio-San Marco Petriolo 1-0, Vis Gualdo-Sarnano 1-1, Sefrense-Camerino Castelraimondo (domenica 28)

CLASSIFICA – Borgo Mogliano Madal 45, Treiese 41, Belfortese 35, MR Pioraco 29, Pievebovigliana 28, Ripe San Ginesio 27, Palombese 22, San Marco Petriolo 21, Vis Gualdo 20, Sefrense 18*, Sarnano 17, Camerino Castelraimondo 16*, Fabiani Matelica 16, Pennese 13, Abbadiense 11, Lorese 11

Giacomo Grasselli – Ufficio Stampa USD Treiese

©riproduzione riservata

Calcio / Treiese, la vendetta è servita: 3-1 al Pievebovigliana

Treiese-Pievebovigliana

TREIA, 20 gennaio 2024 – La Treiese si prende la rivincita sul Pievebovigliana e centra il nono risultato utile consecutivo. I ragazzi di Tassi, infatti, hanno vinto 3-1 la partita della 16^ giornata del girone F di Seconda Categoria, mantenendo invariati i distacchi da chi precede e da chi segue in classifica.

Primo tempo

La gara inizia con 10 minuti di ritardo, perché il portiere titolare Pistola si fa male durante il riscaldamento, venendo così sostituito in extremis da Cagnini. La Treiese inizia subito bene: al 6’ Francucci tenta il bolide da 30 metri, la sfera sfiora la traversa. Dall’altra parte Tamburri blocca a terra il diagonale di Vitali. Minuto numero 10: Francesco Patrassi piomba su una palla vagante sulla trequarti, avanza e da 25 metri spara una cannonata che si infila all’incrocio dei pali, strappando gli applausi convinti del “Capponi”.

Il raddoppio arriva dopo 5 minuti. Pascucci lancia in profondità l’attacco locale, la difesa respinge sui piedi di Francucci che da centrocampo vede Cagnini fuori posizione e lo infila con una palombella precisa che colpisce prima la traversa e poi termina in rete: anche per lui dalla tribuna si sentono i battimano. Francucci sfiora il tris con un colpo di testa su assist di Francesco Patrassi.

Il 3-0, però, è questione di minuti: al 24’, infatti, Francesco Patrassi batte velocemente una punizione per Santanatoglia sulla destra, il capitano avanza e crossa in area verso Lorenzo Patrassi che incorna verso la porta, dove Francucci insacca in spaccata, per la doppietta personale. I rossoblù, sulle ali dell’entusiasmo, continuano a dare spettacolo: al 32’ Elia Latini supera il portiere in dribbling e, a porta spalancata, il suo tiro sbatte su un difensore che si era posizionato a difendere la porta.

Il Pievebovigliana, nel suo momento peggiore, trova la forza di accorciare. Siamo al 36’ quando Vitali batte un calcio di punizione da 30 metri, la traiettoria è centrale ma Tamburri sbaglia la valutazione e vede il pallone entrare in rete, per il 3-1. Sei minuti dopo Francucci protegge il pallone in area e scarica all’indietro verso Lorenzo Patrassi, il quale, da ottima posizione, non trova clamorosamente lo specchio.

In pieno recupero gli ospiti battono un calcio di punizione dal lato corto dell’area ancora con Vitali, la mischia non riesce a deviare il traversone del numero 11. Quindi Francesco Patrassi ruba palla a un avversario al limite dell’area dalla destra, si accentra e prova la conclusione, svirgolando il pallone di sinistro. Il primo temo termina 3-1.

Secondo tempo

Nella ripresa i rossoblù gestiscono il parziale, sfiorando in più occasioni la quarta rete. Al 56’ Francucci conquista la sfera al limite dell’area, ubriaca un paio di giocatori in slalom e tira con il piede mancino, senza trovare la porta di pochissimo. Pochi secondi dopo Cagnini è attento sul diagonale di Francesco Patrassi e sul colpo di testa di Latini su assist di Francucci. Francesco Patrassi al 60’ scambia con Francucci in triangolazione, quindi prova il diagonale vincente, colpendo in pieno il palo.

Al 74’ Loris Marini lancia in profondità ancora Francesco Patrassi, la cui conclusione non trova lo specchio della porta. In pieno recupero, Fammilume ci prova dal limite di sinistro, sfera alta sopra la traversa. Gli ospiti hanno concluso la partita in 9 per via delle espulsioni di Lancillotti e Fede per doppia ammonizione.

Nona vittoria consecutiva

La Treiese batte 3-1 il Pievebovigliana, vendicando con gli interessi il 2-1 dell’andata. I ragazzi di Tassi hanno dominato l’incontro, per via della prestazione magistrale del solito Francesco Francucci, segnando la decima e l’undicesima rete stagionale che lo proiettano in seconda posizione nella classifica marcatori. Senza dimenticare l’ottima prova di Francesco Patrassi, autore della rete che ha aperto la sfida. 

Per i rossoblù si tratta del nono risultato utile consecutivo: dopo la sconfitta di Mogliano la Treiese non ha più perso. Santanatoglia e compagni mantengono la seconda posizione con 38 punti, a -4 dal Borgo Mogliano e a +4 dalla Belfortese, entrambe a loro volta vincenti in questa giornata. Nel prossimo turno, i rossoblù di Tassi sfidano in trasferta la Lorese, ultima in classifica insieme all’Abbadiense, nella gara in programma sabato 27 gennaio.

Tabellino

Treiese 3-1 Pievebovigliana

Marcatori: 10’ Patrassi F. (T), 15’ e 24′ Francucci (T), 36’ Vitali (P)

Treiese: Tamburri, Santanatoglia (88’ Pretini), Gasparrini (46’ Carbonari), Marini G., Marini L., Paciaroni, Patrassi F. (88’ Pasqualini), Pascucci, Francucci (65’ Pettarelli), Patrassi L., Latini (81’ Fammilume). All. Tassi – A disposizione: Pulita, Marini T., Zemrani, Salvatori.

Pievebovigliana: Cagnini, Lancellotti, Micheli (46’ Impecora), Turchetti (62’ Ramadori), Croia, Papa, Koffi (85’ Paparelli), Santoni (79’ Amici), Pupilli, Lattanzi (68’ Fede), Vitali. All. Fiorentini – A disposizione: Pistola, Fattinanzi, Giacinti, Amici, Assuah.

Arbitro: Anselmi di Fermo

NOTE – ammoniti: Tamburri (T), Paciaroni (T), Patrassi F. (T), Lancellotti (P), Turchetti (P), Koffi (P), Santoni (P) e Fede (P); espulsi Lancillotti (P) e Fede (P) per doppia ammonizione

Risultati e classifica

16^ giornata: Treiese-Pievebovigliana 3-0, Camerino Castelraimondo-Borgo Mogliano 0-1, Belfortese-Abbadiense 4-2, Fabiani Matelica-Lorese 2-2, MR Pioraco-Vis Gualdo 1-0, Pennese-Ripe San Ginesio 0-1, San Marco Petriolo-Sefrense 1-0, Sarnano-Palombese 2-1

CLASSIFICA – Borgo Mogliano Madal 42, Treiese 38, Belfortese 34, Pievebovigliana 27, MR Pioraco 26, Ripe San Ginesio 24, San Marco Petriolo 21, Vis Gualdo, Palombese 19, Sefrense 18, Camerino Castelraimondo 16, Fabiani Matelica 16, Sarnano 16, Pennese 13, Abbadiense 11, Lorese 11

Giacomo Grasselli – Ufficio Stampa USD Treiese