screenshot_20181107_111352

La Treiese ospite alla Dacia Arena!

Sabato 20 Ottobre, nello splendido contesto della nuovissima Dacia Arena, i ragazzi accompagnati da dirigenti, allenatori e genitori hanno vissuto una giornata indimenticabile culminata con la visione di Udinese-Napoli. Comprensibile l’emozione dei nostri giovani calciatori alla vista di campioni come […]

ritorno-di-francucci

Clamoroso ritorno di Francucci alla Treiese

Francesco Francucci, bomber classe ’90 che nella stagione sportiva appena conclusa ha portato la Settempeda al secondo posto nel campionato di seconda categoria girone F grazie a 24 gol in 29 partite (senza rigori), ha deciso per motivi di lavoro […]

copertina-finalissima

4°Memorial Mario Sarnari: Poker del Borgo!!

Spettacolo incredibile quello andato in scena Sabato sera allo stadio di Treia, dove era in programma la finalissima del 4°Memorial Mario Sarnari tra il Borgo, campione uscente, e il Vallesacco. Davanti a circa quattrocento spettatori entusiasti, cornice degna di campionati […]

onglavina-terza

4° Memorial Mario Sarnari: Onglavina terza!!

Tempo di finali per la quarta edizione del Memorial Mario Sarnari che ha visto, ieri sera, scontrarsi per il terzo posto  i Gialli dell’Onglavina e i delusi ragazzi del Cassero. Primo tempo soporifero con 2 squadre svogliate, in particolare i […]

copertina-giornata-3

4° Memorial Mario Sarnari: Vallesacco in finale!

Era il big match della terza giornata di incontri e non ha deluso: Vallesacco e Cassero hanno dato vita a una battaglia senza sconti che ha premiato i ragazzi di Mister Gentili dopo una rimonta storica. I Verdi, obbligati a […]

 

4° Memorial Mario Sarnari: inizio con il botto!!

copertina-giornata-1

Grande successo di presenze per la prima giornata del Memorial ‘Mario Sarnari’, torneo di calcio 8 contro 8 tra i 4 rioni della città di Treia, arrivato alla sua quarta edizione e dedicato allo storico e amato allenatore. Impeccabile come sempre l’organizzazione dell’evento che ha visto la nostra società impegnata non solo sul fronte sportivo, con la supervisione del Presidente Micucci ma anche in quello gastronomico, con lo stand, guidato dal mitico Sestilio Medei, che sarà operativo ogni serata dalle ore 19:00 fino al gran finale di Sabato 16. 

Dal punto di vista agonistico lo spettacolo è stato di ottimo livello con 2 partite che non hanno deluso le aspettative.

Nella prima gara la favorita e campione uscente Borgo ha sconfitto la compagine del Cassero per 6-2 ma il risultato non rispecchia il reale andamento dell’incontro. Squadra di Mister Palmieri subito avanti con i gol di Vincenzetti e Medei Nicola ma grande reazione del Cassero che prima accorcia le distanze con il rigore di Nicola Caracini e poi più volte sfiora il pareggio. Ma quando le squadre sono ormai pronte per l’intervallo arriva la punizione di Marini Gianmarco che porta sul doppio vantaggio Borgo spegnendo definitivamente la luce al Cassero. Nel secondo tempo si scatena Filippo Caracini che sigla una mortifera tripletta che inframezzata dal gol di Roccetti timbra il risultato finale sul 6-2.

Grandi emozioni e spettacolare rimonta di Vallesacco che, al termine di una gara che ha ricordato un lontano Juventus- Fiorentina, ha battuto Onglavina per 3-2. Primo tempo con chiaro predominio di Vallesacco che però non riesce a sfondare il muro di un miracoloso Tommaso Sileoni e che viene punita al primo errore difensivo dal chirurgico Pizzichini. Inizio ripresa e subito raddoppio con l’indisturbato Sparapani che da due passi di testa sigla il 2-0 su azione da calcio d’angolo. Ma quando tutto sembra ormai scritto, a 9 minuti dal triplice fischio, ecco l’episodio che cambia la partita. Da un angolo per l’Onglavina scaturisce un contropiede con Pettarelli steso in area per il sacrosanto rigore che Francucci non sbaglia. La solida difesa dei Gialli guidata dall’esperto Calamante comincia a cedere alla stanchezza e nei tre minuti finali l’uno due di Renzi e Balestra capovolgono definitivamente il risultato.

Date le premesse, non mancate stasera al grande spettacolo di questo quadrangolare che vedrà impegnate alle 21.00 Vallesacco-Borgo e alle 22.15 Onglavina-Cassero. 

squadra-borgo

Squadra del BORGO

squadra-cassero

Squadra del CASSERO

squadra-onglavina

Squadra dell’ONGLAVINA

squadra-vallesacco

Squadra del VALLESACCO

La Treiese si tinge di Bianconero!!!

logo-udinese-academy-per-sito

Con la presentazione del progetto di Giovedì 24 Maggio nella splendida cornice del teatro comunale di Treia e la ratifica dell’accordo sancito con le firme congiunte del presidente dell’U.S.D. Treiese Rodolfo Micucci e il responsabile nazionale dell’Udinese Academy Maurizio Franzone, è iniziata ufficialmente la collaborazione che legherà i colori rossoblù e bianconeri per i prossimi tre anni. Un accordo frutto di mesi e mesi di ricerca da parte della dirigenza treiese che dopo aver valutato numerose proposte ha preferito la serietà e la passione dell’Udinese, che, come sottolineato dal presidente Micucci è “tra le società più serie e attente al calcio giovanile e crediamo possa accompagnare nel miglior modo possibile il nostro processo di crescita”. Crescita intesa come  miglioramento organizzativo della società, crescita della professionalità dei tecnici e possibilità garantita alle giovani promesse locali di mettersi in mostra. 

“L’entusiasmo e la passione della dirigenza ci hanno subito convinto di poter realizzare a Treia un progetto serio – ha confermato Maurizio Franzone – un’operazione in linea con la filosofia della società, ovvero creare un network sportivo, attraverso il quale rafforzare il know how tecnico del club, scoprire i talenti del futuro e fornire strumenti tecnici e didattici alle squadre e agli allenatori”.

Analizzando il progetto Udinese Academy nello specifico, si può comprendere la completezza e la specificità della proposta friulana:

  • n° 2 visite mensili, da Ottobre ad Aprile, dei tecnici Udinese Calcio, divise in visite puramente tecniche e visite specifiche a seconda dell’esigenze della Treiese (nutrizionista, allenatore dei portieri, psicologo dello sport etc.);
  • n° 4 settimane di corso sul modello “Coverciano” presso la Dacia Arena, corrispondenti a 32 ore settimanali di formazione per i nostri tecnici, con sessioni teorico/pratiche per apprendere la didattica calcistica e la metodologia del sistema Udinese;
  • possibilità data ai nostri allenatori di assistere e collaborare ad allenamenti delle squadre giovanili Udinese per tutta la durata dell’accordo; 
  • n° 3 macroraduni selettivi, secondo i criteri FIGC, organizzati durante la stagione, nei quali i migliori giovani selezionati saranno valutati dagli osservatori Udinese Calcio;
  • librerie digitali riservate, dove saranno presenti video di esercitazioni e allenamenti divisi per categoria con più di 400 files che dovranno essere utilizzati nell’implementazione della metodologia Udinese;
  • newsletter mensile con notizie sui risultati del settore giovanile, consigli di vari specialisti e presentazione di una squadra Academy;
  • inviti per i giovani calciatori, estesi a tutta la stagione, per assistere gratuitamente alle gare interne dell’Udinese Calcio (fatta eccezione per le gare vs. Juventus, Inter e Milan), con la possibilità contestuale di organizzare delle partite amichevoli con le squadre giovanili Udinese o le squadre delle altre affiliate;
  • Udinese Academy League: torneo per squadre affiliate riservato a categorie esordienti e giovanissimi con fasi regionali, interregionali e finalissima alla Dacia Arena;
  • Soccer Summer Camp Udinese: supporto tecnico degli allenatori dell’Udinese Calcio per la realizzazione dei camp estivi.

Un progetto quindi quanto mai corposo e serio che darà ai nostri atleti tutti gli strumenti per mettersi in luce e alimentare il loro talento e la loro passione in tinte bianconere.

foto-finale