9c08686b-a7a6-4bfa-ac68-015ee9e96111

CALCIO / La Treiese pareggia ed ottiene la salvezza, 2-2 contro l’Abbadiense

  TREIA, 21 maggio 2022 – Finisce in parità il derby tra Abbadiense e Treiese ed i rossoblù ottengono matematicamente la salvezza con una giornata di anticipo. A Santa Maria in Selva finisce 2-2, dopo che i ragazzi di Tassi […]

C50E3D76-1169-4F47-A734-A5B021C93AD4

CALCIO / La Treiese rimonta la Palombese e torna alla vittoria, 2-1 al “Capponi”

  TREIA, 14 maggio 2022 – Dopo quasi tre mesi torna a vincere la Treiese nel momento più importante della stagione. I ragazzi di Tassi, infatti, hanno battuto in rimonta per 2-1 la Palombese, raccogliendo tre importantissimi punti in ottica […]

42685fb0-1e1b-429d-86ba-a104b5e339a1

CALCIO / Secondo pari consecutivo per la Treiese, a San Ginesio finisce 0-0

  SAN GINESIO, 7 maggio 2022 – La Treiese pareggia a San Ginesio e raccoglie il secondo 0-0 consecutivo. La squadra di Tassi, infatti, non è andata oltre il pari in trasferta, nella partita della 27^ giornata del girone F […]

99156e78-c604-4dad-a3f9-24c7216802ca

CALCIO / La Treiese conquista un punto, 0-0 contro la Pennese

TREIA, 30 aprile 2022 – Finisce senza reti la sfida tra Treiese e Pennese. Al “Capponi”, infatti, la squadra di Tassi è riuscita a raccogliere solo un punto con lo 0-0 finale, nella sfida della 26^ giornata del girone F […]

PHOTO-2022-04-25-18-04-33

CALCIO / I pulcini della Treiese al sesto posto della fase regionale del torneo “Pulcino d’Oro”

TREIA, 25 aprile 2022 – Oggi i nostri pulcini hanno partecipato alla fase regionale del prestigioso torneo internazionale Pulcino d’Oro la cui fase finale si svolgerà in Trentino dal 16 al 19 giugno 2022. La vincente Senigallia Calcio rappresenterà la regione […]

 

VOLLEY / Per la Treiese inizia la seconda fase di Prima Divisione, stasera sfida al Caldarola

9643A42F-2EDA-4334-91FA-38E587F7D45E

TREIA, 8 aprile 2022 – Al via la seconda fase del campionato di prima divisione femminile di volley, con le ragazze dell’Usd Treiese che questa sera alle 21:15 presso la Palestra di Chiesanuova di Treia, affrontano la formazione del Caldarola Volley dopo che la prima partita, prevista in trasferta a Montelupone, era stata rinviata a causa della positività al Covid  di alcune atlete.

In virtù dei risultati ottenuti nella prima fase, la squadra guidata da Coach Virgili parte da una posizione di centro classifica, il che rende il cammino verso la vittoria del campionato particolarmente arduo ed impegnativo. Quest’anno si sta dimostrando particolarmente sfortunato per la compagine treiese che sta facendo i conti con una serie infinita di infortuni che, inevitabilmente, sta minando il rendimento della squadra, sia da un punto di vista tecnico che da un punto di vista legato alla concentrazione delle atlete.

Questo però è un gruppo che ci ha abituato a grandi prove di carattere, dimostrate soprattutto in quelle gare disputate in condizioni avverse, ed è su queste basi che si dovrà scendere in campo e lottare palla su palla. Anche questa sera, non potendo contare sulla completezza dell’organico a causa dei postumi influenzali di alcune giocatrici titolari, ci si aspetta un match estremamente duro e combattuto.

Appuntamento quindi questa sera venerdì 9 aprile alle 21:15 presso la Palestra di Chiesanuova di Treia per sostenere le nostre ragazze!

CALCIO / Ennesima beffa per la Treiese, il Sarnano vince 2-3 in rimonta all’ultimo minuto

2a41cfe9-5d31-415f-a2b2-8be890933dd1

 

TREIA, 2 aprile 2022 – La Treiese viene beffata e rimontata all’ultimo respiro dalla capolista Sarnano, incappando nella sesta sconfitta di fila. Al “Capponi” la partita è terminata 2-3, con i ragazzi di Cesaretti ancora una volta sfortunati nella 22^ giornata del girone F di Seconda Categoria.

Primo tempo

La differenza in classifica tra le due compagini non si è vista in tutto l’arco della sfida, con il Sarnano giunto a Treia con soli 14 giocatori. Gli ospiti passano in vantaggio al 7’ grazie al rigore realizzato da Ferrero dopo il fallo della difesa locale.

La Treiese non si perde d’animo e pareggia al 26°: Cartechini è protagonista di una grande azione sulla sinistra, crossa sul secondo palo verso Tugui il quale di testa realizza l’1-1. Al 41° i locali possono anche raddoppiare, quando Poloni mette una palla in profondità verso Tugui che controlla di petto e calcia dal limite dell’area, un difensore devia di poco sopra la traversa.

Allo scadere dei primi 45 ancora Tugui lanciato a rete viene messo a terra al limite dell’area, ma secondo il direttore di gara non è fallo, scatenando le proteste dei locali: essendo ultimo uomo l’attaccante rossoblù, ci sarebbe stata l’espulsione diretta per il difensore ospite. Il primo tempo finisce così 1-1.

Secondo tempo

La ripresa è un’altalena di emozioni. Al 49’ Fammilume dalla destra mette in mezzo, Tugui fa il velo e la sfera arriva a Poloni, il quale, a tu per tu con Ziberi, calcia a lato. I locali protestano ancora al 70°: Fammilume lancia a rete Leonori, il quale viene atterrato in area, ma secondo l’arbitro non c’è il calcio di rigore.

Cinque minuti dopo il neoentrato Verdoni ci prova dal limite dell’area, Ziberi devia in angolo con qualche difficoltà. La Treiese passa in vantaggio al 79°: Fammilume batte una punizione dalla trequarti campo, il portiere ospite respinge malamente e sulla ribattuta Pascucci realizza il 2-1.

Proprio quando i locali sembravano aver spezzato l’incantesimo che durava da 5 partite, arriva il finale clamoroso. Siamo al 89° quando un cross ospite finisce tra i piedi di Sinigallia sul secondo palo, il quale realizza il 2-2: in quest’occasione molto probabilmente il pallone aveva oltrepassato la linea di fondo.

I rossoblù non mollano e possono tornare avanti quando al 90° Tommaso Marini si inventa un tiro da lontano che colpisce la traversa e finisce fuori. Un minuto più tardi, ecco la beffa. Dalla trequarti un traversone del Sarnano buca la difesa locale, Zega a due passi da Liuti realizza il gol vittoria, gelando il “Capponi”.

Sesta sconfitta di fila

La Treiese cede per 2-3 contro il Sarnano, incappando nella sesta sconfitta di fila. E’ un risultato bugiardo per i ragazzi di Cesaretti, i quali hanno dominato la partita, non sfigurando affatto dinanzi alla capolista. La partita è stata condizionata da diverse decisioni arbitrali discutibili, con la sfortuna che ha fatto il resto, beffando clamorosamente i rossoblù.

Resta invariato l’undicesimo posto con 20 punti, a +3 dalla Sefrense terz’ultima che sarà proprio la prossima avversaria dei rossoblù nella 23^ giornata di sabato 9 aprile.

Treiese-Sarnano 2-3 (1-1)

Marcatori: 7’ Ferrero su rigore (S), 26’ Tugui (T); 79’ Pascucci (T), 89’ Sinigallia (S), 91’ Zega (S)

Treiese (4-4-2): Liuti; Pierangeli, Carbonari, Cappelletti, Pietrella; Poloni (85’ Accattoli), Pascucci, Cartechini (74’ Verdoni), Tugui (65’ Marini T.); Fammilume (82’ Ugolini), Leonori (72’ Fermani J.). All. Cesaretti

A disposizione: Faraoni, Balestra, Mengo, Fermani E.

Sarnano: Ziberi, Gentilucci, Zega, Sebastianelli, Pennesi, Ferrero, Verdicchio, Millozzi, Carducci, Conforti, Sinigallia. All. Borioni

A disposizione: Dembele, Marzialetti, Torresi

Arbitro: Bugatti di Jesi

Giacomo Grasselli

Ufficio Stampa

USD Treiese