WhatsApp Image 2021-06-28 at 16.23.08

MEMORIAL BUCCOLINI / Corridonia e San Francesco Cingoli campioni: le finali del Torneo

TREIA, 28 giugno 2021 – Il Corridonia Giovanissimi e la San Francesco Cingoli Allievi vincono il Memorial “Buccolini”. Ieri, domenica 27 giugno, si sono svolte le finalissime e le premiazioni del torneo dedicato allo storico dirigente della Us Treiese Franco […]

WhatsApp Image 2021-06-24 at 19.05.47

MEMORIAL BUCCOLINI / Finali di consolazione, 43 gol e 4 tempi supplementari: il meglio dal 3° al 8° posto

TREIA, 26 giugno 2021 – Continua lo spettacolo del Memorial “Buccolini”, organizzato dalla Usd Treiese. Archiviate le semifinali, infatti, tra mercoledì 23 e venerdì 25 giugno si sono svolte le finali del 7°, 5° e 3° posto. Quattro partite su sei sono […]

206FAC32-8C4F-407F-8BA4-066F3B50B55A

MEMORIAL BUCCOLINI / En plein San Francesco Cingoli, colpaccio Treiese Allievi, Corridonia Giovanissimi a valanga: il meglio delle Semifinali

TREIA, 23 giugno 2021 – Corridonia-San Francesco Cingoli per i Giovanissimi e Treiese-San Francesco Cingoli per gli Allievi saranno le finalissime del I° Memorial “Buccolini” al Campo Sportivo “Capponi” di Treia. Le semifinali di lunedì 21 e martedì 22 giugno, […]

WhatsApp Image 2021-06-19 at 11.00.48

MEMORIAL BUCCOLINI / San Francesco Cingoli in testa, orgoglio Aurora Treia e Montecassiano: la terza giornata dei gironi B

TREIA, 19 giugno 2021 – E’ terminata ieri, venerdì 18 giugno, la fase a gironi del Memorial “Buccolini” organizzato dalla Usd Treiese. Si sono disputate tra giovedì e ieri, infatti, le gare dei gironi B Giovanissimi ed Allievi, con entrambe […]

5B2941D9-FE8B-4389-AF61-6BC1C3E6FC22

MEMORIAL BUCCOLINI / Corridonia, Settempeda e Treiese in semifinale: la terza giornata dei girone A

TREIA, 16 giugno 2021 – E’ terminata la fase a gruppi dei gironi A Allievi e Giovanissimi nel Memorial “Franco Buccolini” organizzato dalla Usd Treiese  Le partite di lunedì 14 e martedì 15 giugno, infatti, sono coincise con la terza ed ultima giornata […]

 

Treiese – Palombese 4-1

copertina Treiese-Palombese

Marcatori:

32′ Leonori – 55′ Francucci

68′ Pinzi – 81′ Francucci

92′ Cipolletti

U.S.D. TREIESE Palombese
1 Testa Ciamarra
2 Branchesi Rilo
3 Ruani Fiastrelli
4 Santanatoglia Camomilla
5 Stacchio Radenti
6 Cappelletti G. (84′ Gasparrini) Antonini
7 Cappelletti M. (75′ Lusdei) Pinzi
8  Pandolfi Mancini
9 Francucci (82′ Borghianii) Bove
10 Fabbri Antenucci
11 Leonori (85′ Cipolletti) Mariantoni
 ALL.
Micucci Rodolfo Piergentili Luca

Un’ottima Treiese vince meritatamente contro una Palombese che non è mai riuscita ad impensierire il portiere Testa, i ragazzi di mister Micucci si sono dimostrati nettamente superiori e padroni del campo fin dai primi minuti, infatti già al 3′ Francucci su punizione colpisce la traversa, al 12′ Leonori salta il portiere in uscita ma la sua conclusione a porta libera è debole, calciando in precario equilibrio, favorendo il salvataggio sulla linea della difesa ospite, la Palombese non si affaccia mai nella metà campo treiese ma con il passare dei minuti i padroni di casa pur mantenendo il pallino del gioco non creano occasioni da gol nitide fino al 32′ quando l’ennesima sgroppata sulla destra di Branchesi lo porta al cross, Francucci appostato sul primo palo manca il pallone ma non Leonori alle sue spalle che dopo un controllo difettoso mette in rete da 2 passi per il meritato vantaggio della Treiese. Passano 5 minuti ed è Ruani a rendersi pericoloso dalla sinistra accentrandosi e calciando verso il primo palo, il portiere riesce a deviare in angolo con qualche apprensione, gli ospiti tentano una reazione conquistando un paio di calci d’angolo e buttando in area tutte le punizioni anche quelle nella propria metà campo ma di conclusioni verso la porta di Testa non ce ne sono.

Nella ripresa la Palombese alza il baricentro cercando di pervenire al pareggio ma al 10′ è Francucci a battere una punizione dal limite in maniera impeccabile con il pallone che si infila all’incrocio dei pali per il 2-0, la partita sembra ormai chiusa vista la sterilità dell’attacco della Palombese, al 62′ su azione di calcio d’angolo degli ospiti la Treiese riparte in contropiede con un’azione tutta di prima che parte da destra con Santanatoglia, si sviluppa sulla sinistra per ritornare poi a Santanatoglia che calcia in porta dal limite dell’area con Ciamarra che devia in corner, al 68′ arriva il gol della Palombese, rimessa laterale battuta lunga in area, Testa esce ed è in anticipo su tutti, un attaccante della squadra avversaria lo scaraventa a terra platealmente tutti si fermano in attesa che l’arbitro fischi il fallo sul portiere, invece il fischio non arriva e a porta sguarnita Pinzi mette dentro il 2-1 nell’unica conclusione a rete della sua squadra. La Palombese tenta il tutto per tutto per giungere al pareggio ma la difesa locale fa buona guardia concedendo solo un debole tiro da 25 metri parato a terra agevolmente da Testa, la Treiese controlla la partita senza affanni e all’81’ un’insistita azione di Leonori (finalmente un’ottima partita per l’attaccante treiese) lo porta a dribblare il portiere da posizione molto defilata vicino alla linea di fondo, il suo traversone è preda di Francucci che indisturbato a porta vuota sigla il 3-1 che di fatto chiude la partita, a questo punto la Palombese non ne ha più e la Treiese potrebbe dilagare, su cross del neoentrato Lausdei il bravo Ruani incorna a botta sicura, Ciamarra d’istinto devia il pallone sulla traversa rimandando l’appuntamento con il primo gol in campionato del centrocampista di Santa Maria in Selva, al 92′ su cross di Pandolfi Borghiani di testa serve Cipolletti che con un sinistro al volo dal limite dell’area infila il pallone all’angolino battendo l’incolpevole Ciamarra per il definitivo 4-1, c’è ancora tempo per un’altra sgroppata di Branchesi sulla destra, palla messa al centro per Pandolfi che controlla e batte il portiere, un difensore alla disperata sulla linea di porta evita alla sua squadra di subire la quinta rete.

Sforzacosta – Treiese 2-2

Compertina Sforzacosta-Treiese

Marcatori:

15′ Perroni – 24′ Mangeb

83′ – 88′ Francucci

Sforzacosta  U.S.D. TREIESE
1 Pizzichini Faraoni
2 Vecchi Branchesi
3 Ezziadi A. Ruani (58′ Leonori)
4 Giustozzi Stacchio
5 Ezziadi T. Gasparrini (53′ Moroni)
6 Clementini Romagnoli (80′ Cappelletti G.)
7 Gaye Santanatoglia
8 Pandolfi Pandolfi
9 Velestrini Francucci
10 Perroni Fabbri (75′ Cipolletti)
11 Mangeb Borghiani
 ALL. Bianchini Andrea Micucci Rodolfo

In un campo pessimo vista l’abbondante pioggia caduta nei giorni scorsi la Treiese rischia la sconfitta contro uno Sforzacosta battagliero che lotta su tutti i palloni, dopo pochi minuti Francucci si trova davanti al portiere su lancio dalla trequarti ma il suo pallonetto finisce alto, al 15′ Perroni batte un fallo laterale sui piedi di Gaye (il migliore dei suoi) che difende la palla sulla linea di fondo e la mette all’indietro per lo stesso Perroni che da posizione defilata appena entrato in area calcia verso la porta svirgolando il tiro che però carambola su un paio di difensori ospiti e finisce incredibilmente in rete, sarà l’unico tiro verso la porta dei padroni di casa, una decina di minuti più tardi arriva il 2-0 su una palla rinviata dalla difesa dello Sforzacosta, Romagnoli è in netto anticipo su tutti e va a calciare di sinistro ma manca il pallone che comunque arriva dalle parti del portiere Faraoni uscito fuori area e nettamente in vantaggio sull’attaccante locale, il rinvio di Faraoni però finisce sulla schiena di Mangeb e carambola in rete, 2-0 delle Sforzacosta senza aver neanche fatto niente per meritarselo, il primo tempo prosegue con sconclusionati attacchi della Treiese da registrare una traversa di Pandolfi con un tiro dal limite dell’area e un paio di parate facili dell’ottimo portiere Pizzichini.

Nella ripresa il copione della partita non cambia la Treiese assedia la metà campo ospite e lo Sforzacosta tenta il contropiede con Gaye e Mangeb senza però mai impensierire Faraoni, il campo allentato dalla pioggia non favorisce di certo il tentativo di rimonta della Treiese le occasioni arrivano ma l’imprecisione di Fabbri e Moroni salva la porta di Pizzichini con conclusioni fuori da buona posizione, la Treiese colleziona numerosi calci d’angolo che mettono in apprensione la difesa locale con mischie furibonde che però non si concretizzano, a 8 minuti dalla fine quando ormai lo Sforzacosta pensava di aver vinto la partita su un cross di Pandolfi il bomber Francucci centrava l’inzuccata giusta che riapriva la partita, 4 minuti più tardi era ancora Francucci a sfruttare una pennellata del solito Pandolfi su calcio di punizione per colpire di testa alle spalle di Pizzichini e portare il risultato in parità, a questo punto la Treiese cerca la vittoria e al 93′ ancora sugli sviluppi di un calcio di punizione di Pandolfi la palla attraversa tutta l’area per finire sul secondo palo dove si trova indisturbato Cipolletti che colpisce di testa a botta sicura, la palla supera il portiere Pizzichini e si sta per insaccare ma si ferma ad alcuni centimetri dalla linea di porta su una pozza di fango proprio a ridosso della porta, il portiere dello Sforzacosta è il più lesto a riprendere la palla con Francucci pronto a ribadire in rete. Al 95′ con la Treiese sbilanciata in avanti nel disperato tentativo di portare a casa i 3 punti lo Sforzacosta in contropiede si presenta con Ekwem solo verso la porta di Faraoni ma l’estremo difensore Treiese copre bene lo specchio ritardando la conclusione dell’avanti dello Sforzacosta favorendo il recupero di Santanatoglia che salva il risultato di parità.