28e632ad-1574-4037-b01c-b480e84339a4

CALCIO / Un gol per tempo, 1-1 tra Treiese e Amatori Appignano

Treiese 1-1 Amatori Appignano (1-0) Marcatori: 29’ Cartechini (T), 69’ Nardi (A) Treiese: Faraoni, Santanatoglia (87’ Tomassoni), Balestra (91’ Gasparrini A.), Stacchio, Branchesi D., Marini L., Renzi, Lelio, Carbone (80’ Ramazzotti), Bambozzi, Cartechini. All. Sbaffo A disposizione: Savi, Montefusco, Cappelletti, […]

1f358b22-7c8f-4f01-810f-fd3d29882dbe

CALCIO A 5 / Prosegue la rincorsa della Treiese, 1-2 al Serralta

Serralta 1-2 Treiese (1-1) Treiese: Pettarelli, Branchesi, Gianfelici, Testa, Gasparrini, Damiani, Sbergami, Cardini, Leonori 2. All. Morichetta SAN SEVERINO – Seconda trasferta e seconda vittoria consecutiva per la Treiese c5 che espugna anche il campo di un mai domo Serralta. […]

PALLAVOLO / Nona sinfonia Treiese, Corridonia battuta 1-3

CORPLAST CORRIDONIA – USD TREIESE 1 – 3 Parziali: 10-25, 25-18, 17-25, 18-25 Treiese: Animento, Clementoni, Merola, Rossetti (L), Virgili V., Gentiletti, Giuliani, Menchi, Pasqualini, Bianchi. All. Virgili G. TREIA – Vittoria esterna della Usd Treiese nel campionato femminile di […]

bed286c9-f975-49c3-8f02-e401e718a403

CALCIO / La Treiese sbanca la Corva, 0-1 alla Nuova Faleria

Nuova Faleria 0-1 Treiese Marcatori: 74’ Carbone Nuova Faleria: Fasoli, Perticara, Sinanaj, Smerilli, Bruni, Vergara, Di Stefano, Dervishi, Trasatti, Barri, Scano. All. Funari A disposizione: Papale, Calistro, Minnucci, Monti, Cucco, Romitelli, Lami, Amaolo, Bugiardini Treiese: Faraoni, Tomassoni (61’ Tartarelli), Balestra, […]

e6abf4b0-c4f3-486d-84f1-85eca7dc4c77

PALLAVOLO / La Treiese non smette di correre, 3-1 all’Oratorio S. Annunziata

USD TREIESE – ORATORIO SS. ANNUNZIATA 3 a 1 Parziali: 25-20, 27-25, 23-25, 25-15 Treiese: Animento, Clementoni, Merola, Rossetti (L2), Virgili V., Morettini (L1), Gentiletti, Giuliani, Bambozzi, Menchi, Pasqualini, Bianchi. All. Virgili G. TREIA – Soffertissima vittoria casalinga per le […]

 

Pievebovigliana – Treiese 1-5

Copertina Pievebovigliana - TREIESE

Marcatori:

26′ Onesini – 34′ Rapaccini

61′ Pandolfi – 63′ Francucci

65′ Cappelletti Marco – 79′ Leonori

PIEVEBOVIGLIANA  U.S.D. TREIESE
1 Zerani Testa
2 Onesini Branchesi (67′ Ruani)
3 Cecola Rapaccini
4 Accaromboni Santanatoglia
5 Corvatta Cappelletti G.
6 Rinozzi Romagnoli (80′ Bendetti)
7 Ciuffetti Cappelletti M.
8 Di Paolo Pandolfi (85′ Gasparrini)
9 Ferioli Francucci (71′ Borghiani)
10 Vitali Fabbri
11 Graziosi Leonori
 ALL. Canestrini Roberto Micucci Rodolfo

Finalmente la Treiese raggiunge la vetta della classifica seppur in coabitazione con la superfavorita R.M. Pioraco. Sul campo neutro di Caldarola la Treiese deve rinunciare all’ultimo minuto al febbricitante Moroni, al suo posto giocherà 90 minuti Marco Cappelletti protagonista di un’ottima partita condita anche da un gol spettacolare. La Treiese parte subito forte collezionando le solite 4/5 palle gol la più nitida delle quali capita al 9′ sui piedi di Leonori che dribblato il portiere da posizione angolata calciava fuori a porta vuota, poi tra parate del portiere Zerani, tiri fuori, recuperi in extremis della difesa locale e un salvataggio sulla linea il Pievebovigliana riesce a il vantaggio al 26′ con un’azione dalla sinistra di Graziosi che, saltato facilmente Branchesi in dribbling, crossava per l’accorrente Onesini che con un colpo di ginocchio batteva l’incolpevole Testa. Sembrava il solito copione delle partite della Treiese con innumerevoli palle gol gettate al vento e gli avversari alla prima sortita offensiva la mettono dentro, la reazione degli ospiti però è veemente e solo la bravura di Zerani (sicuramente il migliore dei loro nonostante i 5 gol incassati) evita il pareggio sulle conclusioni di Francucci. Al 34′ su calcio d’angolo battuto da Pandolfi era Luca Rapaccini a pareggiare con un preciso colpo di testa sul palo più lontano, il primo termina con la Treiese che spinge e il Pievebovigliana a difendersi senza dare mai la sensazione di poter ripartire ed essere pericoloso, si va all’intervallo sull’1-1.

Nella ripresa la Treiese preme fortissimo fin dall’inizio volendo la vittoria a tutti i costi, è ancora Zerani e l’imprecisione degli attaccanti ospiti a tenere in partita il Pievebovigliana, al 59′ ancora Francucci va al tiro, il portiere è battuto ma un difensore incredibilmente salva sulla linea, è il preludio al gol del vantaggio che arriva 2 minuti più tardi quando Branchesi (non alla sua miglior prestazione) si involava sulla fascia, entrava in area dal lato corto e metteva la palla rasoterra per l’accorrente Pandolfi che non aveva difficoltà a depositare in rete il gol del 2-1. Passano appena 2 minuti e Francucci si trova solo davanti al portiere che gli respinge il tiro, sulla ribattuta da posizione angolata lo stesso Francucci sigla il 3-1. Passano altri 2 minuti e questa volta è Marco Cappelletti a ricevere il pallone 5 metri fuori area, controllo e tiro di destro sotto il sette per il 4-1 che chiude definitivamente la partita. A quel punto la Treiese rallenta il ritmo e controlla agevolmente la partita, al 78′ su indecisione della difesa del Pievebovigliana Leonori si ritrova il pallone tra i piedi e la porta vuota, questa volta non può sbagliare infilando il definitivo 5-1.

 

Aurora Treia C5 CSI – Spartak Treia 4-4 (7-8 d.c.r.)

Copertina AURORA - SPARTAK

Davanti ad una bella cornice di pubblico è andato in scena l’attesissimo derby treiese del campionato provinciale di calcio a 5 CSI serie B girone ARANCIO fra l’AURORA TREIA C5 di Mister Fabbri e lo SPARTAK TREIA di Mister Morichetta. E’ stata una bella partita, giocata con buona intensità da entrambe le squadre che si sono date battaglia dal primo all’ultimo minuto.

Parte forte la compagine di Mister Morichetta che si porta subito sul 2 a 0 con Palmucci, bravo a superare in uscita il portiere avversario, e Gasparrini che gonfia la rete con un preciso destro dalla distanza. La reazione dell’Aurora Treia è immediata, ma un Orazi in grande spolvero nega ai padroni di casa la gioia del goal. Si rifà sotto lo Spartak con un bel tiro di Foglia e una conclusione di Persichini che spara sul portiere avversario da ottima posizione. L’Aurora preme con vigore e, prima Vincenzetti, poi Pizzichini su azione d’angolo, ristabiliscono la parità sul 2 -2 . Lo Spartak non demorde e Foglia con un astuto colpo di tacco sigla il goal del 3 a 2, ma gli ospiti non hanno nemmeno il tempo di gioire per il ritrovato vantaggio, che Spurio con un bel sinistro a fil di palo trafigge Orazi e segna il goal del 3 – 3 che chiude il primo tempo.

Il secondo tempo si apre con lo Spartak che sfiora più volte la segnatura con Medei e Pettarelli dalla distanza, ma Pacetti si oppone con bravura e mantiene inviolata la sua porta, fino all’ottavo minuto, quando lo stesso Medei con un destro rabbioso porta di nuovo in vantaggio lo Spartak. I ragazzi di Mister Fabbri hanno una reazione immediata e rispondono subito con Tartarelli che è lesto a spedire in rete una palla vagante nell’area dello Spartak 4 – 4. I ragazzi di Morichetta non ci stanno e continuano ripetutamente ad attaccare in cerca del goal della vittoria, ma devono guardarsi anche dalle giocate dei ragazzi dell’Aurora che rispondono colpo su colpo. Finisce 4 – 4 dopo 50 minuti intensi e combattuti, caratterizzati dalla frenesia e dall’agonismo più che dalla disciplina tattica. La lotteria dei rigori è favorevole allo Spartak che conquista 2 punti meritati.

PAGELLE:

ORAZI (7,5) Migliore in campo. Nonostante i fastidiosi acciacchi degli ultimi giorni, stringe i denti e si fa trovare pronto. Sempre attento e lesto difende la sua porta come ai vecchi tempi. Evergreen.

BRANCHESI (7) Buona la prestazione del capitano che lotta con grande agonismo e tiene testa ai veloci attaccanti avversari. Esperienza.

Tutti sopra la sufficienza gli altri.

Sequenza dei rigori