9ffa11a0-9cfb-4bdc-bd98-b09b66fce1a9

PALLAVOLO / La Treiese si iscrive in Serie D

TREIA, 22 agosto 2020 – L’USD Treiese comunica di essersi iscritta al campionato di Serie D Femminile di pallavolo, dopo aver acquisito il titolo sportivo di una società avente diritto. La squadra di mister Gianni Virgili ottiene così la meritata promozione […]

Giacomo Gentili

CALCIO / Al via il sesto anno della Scuola Calcio Treiese, intervista a Giacomo Gentili

La Treiese riparte. In vista della prossima stagione, abbiamo intervistato Giacomo Gentili, il responsabile del settore giovanile della nostra Scuola Calcio, riconoscimento finalmente arrivato quest’anno dopo 5 anni d’attività. Leggiamo le sue parole. D – Ciao Giacomo, a breve inizierà […]

721ABBF1-376E-45FE-8D2F-C7F538412FD4

CALCIO / Ufficiale l’accordo tra Treiese e il Matelica di Serie C

TREIA – La USD Treiese è lieta di annunciare l’accordo di collaborazione con la societa SS Matelica. Dopo il rinnovo dell’affiliazione con l’Udinese, la società rossoblù ha raggiunto un protocollo d’intesa con la società neopromossa in Serie C. L’accordo nasce […]

3C7583B4-6268-4185-912C-B677513B2800

CALCIO / Treiese-Udinese: l’affiliazione continua anche nel 20-21

Prosegue anche nella prossima stagione la collaborazione con i friulani con il nuovo responsabile Alec Bolla TREIA – La Treiese e l’Udinese SPA proseguono anche nella stagione 2020/2021 il rapporto di affiliazione. Questa sarà la terza stagione insieme alla società di Udine, […]

28e632ad-1574-4037-b01c-b480e84339a4

CALCIO / Un gol per tempo, 1-1 tra Treiese e Amatori Appignano

Treiese 1-1 Amatori Appignano (1-0) Marcatori: 29’ Cartechini (T), 69’ Nardi (A) Treiese: Faraoni, Santanatoglia (87’ Tomassoni), Balestra (91’ Gasparrini A.), Stacchio, Branchesi D., Marini L., Renzi, Lelio, Carbone (80’ Ramazzotti), Bambozzi, Cartechini. All. Sbaffo A disposizione: Savi, Montefusco, Cappelletti, […]

 

Treiese – Morrovalle 0-2

Copertina Treiese-Morrovalle

Marcatori:

28′ – 33′ Scalese

U.S.D. TREIESE Morrovalle
1 Testa Giacomelli
2 Ruani (80′ Cappelletti M.) Belluccini
3 Rapaccini Crisostomi
4 Santanatoglia Dalloro
5 Gasparrini cartellino_giallo Mengo
6 Romagnoli Scoponi cartellino_giallo
7 Branchesi Cipolletti
8 Lausdei (72′ Borghiani) Pascucci
9 Francucci Scalese cartellino_giallo
10 Moroni Ciucci
11 Leonori cartellino_giallo (80′ Cipolletti) Frenquelli
 ALL.
Micucci Rodolfo Soldini Gabriele

La Treiese, priva di 3 elementi importanti come capitan Fabbri, Pandolfi e Giorgio Cappelletti, incappa in una pesantissima sconfitta interna nell’andata della semifinale di Coppa Marche della provincia di Macerata compromettendo quasi irrimediabilmente la possibilità di accedere alla finalissima. La partita è sembrata lo specchio di tutto questo inizio stagione della Treiese, tante occasioni da gol sbagliate sullo 0-0 e poi si prende gol al primo tiro degli avversari, la prima palla gol è per Leonori che sugli sviluppi di un cross rasoterra invece di battere a rete di prima intenzione da buona posizione provava un complicato stop finendo per farsi rimontare dalla difesa ospite,  Francucci al 18′ sfruttava un “liscio” di Scoponi e si involava da solo verso la porta del Morrovalle ma il suo tiro finiva incredibilmente addosso al bravo portiere Giacomelli in uscita, il Morrovalle gioca bene ma non si rende mai pericoloso ma al 28′ una palla lunga calciata in profondità dalla difesa ospite veniva ribattuta di testa da Santanatoglia, Scalese è bravo a coordinarsi e con uno stupendo sinistro al volo in girata da 30 metri infilava il pallone sotto l’incrocio dei pali opposto per il vantaggio del Morrovalle. La Treiese accusa il colpo e non riesce a reagire, 5′ più tardi un altro rilancio lungo della difesa ospite veniva letto male dalla retroguardia Treiese dando la possibilità a Cipolletti di crossare seppur pressato, a centro area Scalese colpevolmente lasciato solo di testa infila il decisivo 2-0. A questo punto la Treiese reagisce e Leonori si presenta smarcato al limite dell’area calciando poi maldestramente fuori di esterno destro, allo scadere del tempo una punizione dal limite calciata perfettamente da Francucci sopra la barriera veniva respinta miracolosamente da Giacomelli portando i suoi al riposo sul 2-0.

Nella ripresa la Treiese chiude il Morrovalle nella propria metà campo, gli ospiti fanno fatica a ripartire ma i padroni di casa non riescono a segnare fallendo altre clamorose occasioni come al 67′ quando Francucci si incunea nell’area avversaria, batte il portiere in diagonale ma la palla carambola contro il palo, sulla ribattuta arriva Lausdei che calcia di sinistro e il pallone colpisce ancora il montante, il pallone non ne vuole proprio sapere di entrare. Terza sconfitta stagionale per la Treiese in 3 partite uguali, gol clamorosi sbagliati sullo 0-0, si prende gol al primo tiro in porta degli avversari, si sbagliano poi altri gol per fare la rimonta.

 

I Bradipi – Spartak Treia 2-3

Presentazione Andrea Gasparrini

Quarta vittoria consecutiva per lo SPARTAK TREIA di FABIO MORICHETTA che espugna anche il difficile campo de I BRADIPI ed è record, perchè lo Spartak Treia non era mai riuscito a vincere le prime 4 partite di campionato e l’importanza di quanto ottenuto e ancora più notevole se si considera che 9 dei 12 punti ottenuti sono stati conquistati in trasferta mentre lo Spartak ha sempre fatto gran parte dei suoi punti in casa nei campionati scorsi.

Lo Spartak è sceso in campo con CASTIGNANI in porta, BRANCHESI e PETTARELLI in difesa, GASPARRINI e MEDEI in attacco. Nei primi minuti lo Spartak mantiene un maggiore possesso palla ma non ci sono tiri in porta. La prima azione pericolosa è de I BRADIPI ma CASTIGNANI si fa trovare pronto. Lo Spartak si rende pericoloso poco dopo su calcio d’ angolo con un gran tiro di MEDEI, ma il portiere de I BRADIPI compie una gran parata. Inizia a piovere e le squadre hanno difficoltà a creare azioni pericolose. All’8° minuto circa I Bradipi verticalizzano per il loro attaccante che riesce ad appoggiare per il n. 69, PETTARELLI è in ritardo il il 69 tira da posizione centrale e supera CASTIGNANI. 1 – 0 Bradipi. A questo punto GASPARRINI tenendo conto del campo scivoloso calcia ripetutamente in porta ma il portiere de I Bradipi si fa trovare sempre pronto. I Bradipi cercano di aumentare il vantaggio ma la difesa dello Spartak tiene bene e intorno all’ 11° la difesa lancia lungo per MEDEI che stoppa al volo e tira subito verso la porta ma la palla va fuori. Successivamente GASPARRINI effettua un gran tiro ma il portiere devia in angolo. I Bradipi sono bene organizzati, resistono agli attacchi degli ospiti e cercano di colpire in contropiede ma in uno di questi PETTARELLI anticipa nettamente il n. 69, supera di poco il centrocampo e scarica un potente tiro che batte il portiere de I Bradipi. 1 – 1

Nei minuti successivi le due squadre tentano in prevalenza tiri dalla distanza perchè il campo bagnato rende difficile la costruzione di manovre d’attacco. Al 20° GASPARRINI riceve palla sulla sinistra, si accentra superando i difensori avversari, scarica un gran destro sul secondo palo ed è goal. 2 – 1 Spartak. I Bradipi rispondono con un bel tiro del n. 10 ma la palla va fuori, nel finale di tempo BRANCHESI serve rasoterra una gran palla a MEDEI che si infila tra i centrali dei padroni di casa, effettua un gran tiro in diagonale ed è ancora goal. 3 – 1 Spartak. Poco dopo finisce il primo tempo con il vantaggio dello Spartak Treia che è stato bravo a reagire allo svantaggio iniziale. Tutti i giocatori schierati hanno fatto bene la loro parte.

Nel 2° tempo lo Spartak Treia scende in campo con CASTIGNANI, BRANCHESI HERNANDEZ, FOGLIA e GASPARRINI. Dopo pochi secondi GASPARRINI tira subito in porta ma non riesce a segnare. La pioggia aumenta d’intensità ed è sempre più difficile creare azioni pericolose. Ad un certo punto ci riescono I Bradipi con un’ azione pericolosa condotta dal n. 3 che segna e riduce lo svantaggio. 3 – 2 Spartak. Subito dopo GASPARRINI cerca subito il 4° goal con un gran tiro ma trova sulla sua strada l’ottimo portiere de I Bradipi. Dall’altra parte i padroni di casa cercano con insistenza il pareggio ma le loro azioni si perdono sul fondo o vengono bloccate dall’ottima difesa dello Spartak. Nei 7 minuti finali quelli dello Spartak Treia vanno tre volte vicinissimi al goal. Per primo GASPARRINI colpisce il palo, successivame un gran tiro di BRANCHESI viene respinto e nel finale PETTARELLI su punizione da notevole distanza colpisce un’altro palo. Negli ultimi minuti lo Spartak cerca di gestire il possesso palla attendendo il fichio finale che arriva dopo due minuti di recupero. Lo Spartak Treia vince 3 a 2 in casa de I BRADIPI e rimane sola in testa alla classifica con 12 punti

Considerazioni finali: il mister FABIO MORICHETTA(7) anche questa volta prepara molto bene la partita e la gestisce altrettanto bene. Nella ripresa si prende la responsabilità di alcune scelte rischiose ma il risultato gli da ragione. Bravo ancora una volta.

ANDREA GASPARRINI (7,5) è stato il migliore in campo. Visto il campo bagnato ha ripetutamente tirato in porta costringendo il portiere avversario agli straordinari. ABRAMO MEDEI (7) è stato un pericolo costante per la difesa avversaria, ha segnato un gran goal e ha aiutato la squadra in difesa. MATTEO PETTARELLI (7), dopo l’ indecisione sul primo goal subito, ha disputato un’ottima partita, ha segnato, ha colpito un palo e ha limitato le offensive del pericoloso n. 69 de I Bradipi

Sufficiente l’ arbitraggio.