IMG_8429

CALCIO / Memorial Buccolini, finisce la fase a gironi, al via le semifinali

TREIA, 23 giugno 2022 – Si è conclusa la fase a gironi del II Memorial “Franco Buccolini”, organizzato dalla USD Treiese al “Capponi” di Treia e al supplementare “San Liberato” di Montecassiano. Per la categoria Giovanissimi hanno raggiunto le semifinali […]

IMG_8340

GINNASTICA / “Come un pittore”: la ginnastica Treiese dipinge a colori lo spettacolo di fine anno

TREIA, 22 giugno 2022 – Finalmente dopo 2 anni di stop le bambine, i bambini le e ragazze della Ginnastica Artistica Treiese sono tornati ad esibirsi con il saggio finale intitolato “Come un pittore”, uno spettacolo per concludere le attività sportive […]

WhatsApp Image 2022-06-18 at 11.48.19

CALCIO / La Treiese riparte da mister Tassi e dalla riconferma di Liuti, l’intervista al nuovo ds Romagnoli

TREIA, 18 giugno 2022 – La Treiese è già al lavoro per migliorare il buon 11° posto della stagione appena conclusa nel campionato di Seconda Categoria girone F, dopo un inaspettato ripescaggio ratificato poco prima di Ferragosto. A tal proposito […]

WhatsApp Image 2022-05-30 at 11.00.30

VOLLEY / La Treiese termina al quinto posto di Prima Divisione

TREIA, 30 maggio 2021 – Cala il sipario sul campionato di Prima Divisione Femminile di volley, con le nostre ragazze che si piazzano al quinto posto nella classifica finale. E’ stata una stagione particolarmente complicata per la nostra squadra, che ha […]

PHOTO-2022-05-25-06-46-25

CALCIO / Al via il II Memorial Buccolini per Allievi e Giovanissimi organizzato dalla Treiese

TREIA, 29 maggio 2022 – Dopo il grande successo della prima edizione, torna il Memorial Buccolini organizzato dalla USD Treiese per le categorie giovanili Allievi e Giovanissimi. Il torneo si disputerà tra il 31 maggio e il 30 giugno presso […]

 

Treiese – Urbanitas Apiro 2-1

Leonori Michele

MARCATORI:

44′ Romaldi

59′ – 88′ (Rig.) Leonori

U.S.D. TREIESE  Urbanitas Apiro
1 Testa Giorgetti
2 Ruani (68′ Borghiani cartellino_giallocartellino_giallo) Albanesi
3 Rapaccini cartellino_giallo (80′ Santantoglia) Livelli
4 Benedetti Sparapani
5 Gasparrini cartellino_giallocartellino_giallo Bocci
6 Cappelletti G. Farinelli cartellino_rosso
7 Moroni (61′ Cappelletti M.) Scopini
8 Pandolfi cartellino_giallo Romaldi
9 Francucci (82′ Cipolletti) Vittori
10 Fabbri Mastrolorenzi
11 Leonori (89′ Mazzocchini) Fratoni
 ALL.
Micucci Rodolfo Ultimi Simone

Vittoria sofferta per i padroni di casa obbligati a fare risultato pieno per passare il primo turno di coppa Marche vista la migliore differenza reti dell’Urbanitas Apiro avendo battuto per 3-1 gli Amatori Calcio Appignano. Comincia bene la Treiese che per una ventina di minuti sembra imporre il proprio gioco senza difficoltà sulla giovane squadra ospite ma prima Leonori (foto), su assist di Francucci, falliva da buona posizione la possibilità di sbloccare il risultato tentando e sbagliando lo stop invece di battere a rete di prima intenzione, poi lo stesso Francucci liberatosi bene di un paio di avversari tirava senza pressione dal limite dell’area spedendo la sfera sopra la traversa. Con il passare dei minuti i giovani dell’Apiro iniziano a prendere le misure sugli avversari limitandone le sortite offensive anche se di preoccupazioni dalle parti di Testa non ne arrivano fino allo scadere del primo tempo quando un’incomprensione tra Ruani e Benedetti (pessima la sua prova oggi dopo l’esaltante esordio di Appignano) generava un batti e ribatti in area con il pallone che carambolava dalle parti di Romaldi che lasciava partire un bel diagonale che si insaccava alla destra dell’incolpevole Testa.

Si va così all’intervallo con gli ospiti in vantaggio, nella ripresa scende in campo una Treiese molto più motivata che riprende in mano il centrocampo, la svolta dell’incontro arriva dopo 5′ quando Farinelli è costretto a placare platealmente Leonori lanciato indisturbato verso la porta di Giorgetti, chiara occasione da gol ed Apiro in 10, da quel momento gli ospiti non riusciranno più ad uscire dalla propria metà campo la pressione dei padroni di casa cresce sempre di più e dopo svariate occasioni gettate al vento al 59′ un lancio di Benedetti trovava la testa di Francucci che spizzava per l’inserimento di Leonori, stop, dribbling e diagonale sono da manuale 1-1. Dopo il pareggio la Treiese sembra rilassarsi un po’ e non riesce più ad essere incisiva come nei primi minuti della ripresa, mister Micucci vista la superiorità numerica inserisce un’altra punta (Borghiani) ma le occasioni non arrivano anche se prima Francucci e poi lo stesso Borghiani vengono platealmente atterrati in area ma il direttore di gara non se la sente di concedere il rigore ai treiesi. A 15′ dalla fine il giovane difensore Alessio Gasparrini, ammonito pochi minuti prima, tratteneva un avversario per la maglia e il direttore di gara non ci pensava 2 volte a ristabilire la parità numerica, ormai però i ragazzi dell’Apiro sembrano veramente alla frutta e l’assedio continua fino all’88’ quando il portiere ospite, in un’uscita kamikaze atterrava Marco Cappelletti (ottima la sua prova oggi) in area e questa volta l’arbitro concedeva la massima punizione, Leonori dal dischetto regalava la vittoria alla Treiese. C’è ancora il tempo per un’altra espulsione, questa volta è Borghiani a rimediare il secondo giallo per una “presunta” manata ad un avversario, nei minuti di recupero seppure in 9 contro 10 la Treiese non corre alcun rischio riuscendo a portare a casa la qualificazione al prossimo turno.

Amatori Calcio Appignano – Treiese 1-2

Rapaccini Luca

MARCATORI:

5′ Leonori (R.)

43′ Tosoroni

74′ Rapaccini

 AMATORI CALCIO APPIGNANO  U.S.D. TREIESE
1 Marinsalta Faraoni
2 Mazzieri L. Branchesi (70′ Ruani)
3 Mazzieri M. Rapaccini
4 Latini Aran (55′ Ciriaco cartellino_giallo)
5 Palmili Benedetti
6 Oro Cappelletti G.
7 Curi Santanatoglia (75′ Cappelletti M.)
8 Verdoni T. Pandolfi
9 Tosoroni Borghiani
10 Verdoni S. Moroni (50′ Lausdei)
11 Nardi Leonori
 ALL.
Carciofi Manuele Micucci Rodolfo

Buon esordio della Treiese ad Appignano in occasione della coppa Marche di 3° categoria. Sin dai primi minuti è inizato il forcing nella metà campo appignanese e dopo una prima conclusione di Leonori finita sul fondo arriva l’occasione del calcio di rigore fischiato per un atterramento plateale di un incontenibile Borghiani sugli sviluppi di un calcio di punizione di Pandolfi. Precisa l’esecuzione di Leonori che con un rasoterra angolato portava in vantaggio gli ospiti.
La reazione degli Amatori Appignano non tarda ad arrivare ma non ci sono nitide occasioni da gol a parte una punizione dello sgusciante Nardi che si stampa sulla parte superiore della traversa con Faraoni comunque ben posizionato, alla fine del primo tempo su azione di calcio d’angolo Tosoroni trovava lo spazio per incunearsi in area treiese e letteralmente indisturbato colpiva a rete di testa superando l’incolpevole Faraoni e firmando il pareggio, nei minuti di recupero del primo tempo un bolide dal limite di Santanatoglia faceva gridare al gol ma Marinsalta si superava compiendo un intervento degno del miglior Buffon, si va al riposo sull’1-1.
Nel secondo tempo le squadre sono sembrate molto stanche anche per il gran caldo e le occasioni da gol sono state veramente poche la migliore sui piedi dell’appignanese Tosoroni che dopo un liscio clamoroso di Cappelletti G. calciava a botta sicura e questa volta è Faraoni a salvare il risultato, a un quarto d’ora dalla fine sugli sviluppi di un cross di Ruani si crea un’incoprensione nella difesa locale con il portiere che lascia la porta sguarnita e per il lesto ed esperto Rapaccini (foto) è un gioco da ragazzi mettere dentro il gol vittoria.
Nei minuti conclusivi gli Amatori Appignano si riversano in attacco ma un’attenta linea difensiva treiese, guidata da un Benedetti in forma strepitosa, riesce a contenere senza troppi affanni gli stanchi tentativi dei padroni di casa.

Da segnalare l’infortunio del combattente difensore Martin Ezequiel Aran della Treiese uscito in barella per uno scontro di gioco riportando purtroppo la rottura dei legamenti crociati, facciamo un grande in bocca al lupo a Martin per l’operazione che dovrà fare.