WhatsApp Image 2022-12-03 at 14.30.22

Calcio / Treiese, la terza sconfitta di fila è una beffa: l’Atletico Macerata vince 1-0

MACERATA, 3 dicembre 2022 – Arriva la terza sconfitta consecutiva per la Treiese, ma dal sapore amarissimo, nella 12^ giornata del girone F di Seconda Categoria. I ragazzi di Tassi, infatti, perdono 1-0 in casa dell’Atletico Macerata, subendo gol a […]

WhatsApp Image 2022-12-03 at 09.23.16

Pallavolo / La Treiese vince il derby ed è campione d’inverno, 3-1 alla Paoloni Appignano

TREIA, 3 dicembre 2022 – La Treiese vince il derby contro la Paoloni Appignano e resta da sola in testa al girone A di Prima Divisione Femminile di pallavolo, aggiudicandosi il titolo di campione d’inverno del suo raggruppamento. Le rossoblù […]

PHOTO-2022-11-26-14-33-37

CALCIO / Seconda sconfitta di fila per la Treiese, la capolista San Claudio passa 1-3 al “Capponi”

  TREIA, 26 novembre 2022 – La Treiese incappa nella seconda sconfitta consecutiva. I ragazzi di Tassi, infatti, cedono per 1-3 alla capolista San Claudio e restano a metà classifica nel girone F di Seconda Categoria, al termine della decima […]

PHOTO-2022-11-19-14-52-41

CALCIO / Secondo ko stagionale in Seconda per la Treiese, la Mancini Ruggero vince 3-0

 TREIA, 20 novembre 2022 – Dopo tre risultati utili, si ferma il periodo positivo della Treiese. I ragazzi di Tassi, infatti, hanno perso 3-0 sul campo della Mancini Ruggero Pioraco, nella partita della nona giornata del girone F di Seconda […]

PHOTO-2022-11-12-14-30-31

CALCIO / La Treiese rimontata nel secondo tempo, 2-2 contro la Vigor Macerata

TREIA, 12 ottobre 2022 – Un altro pareggio con una rimonta subita per la Treiese. I ragazzi di Tassi, infatti, non vanno oltre il 2-2 contro la Vigor Macerata, nella partita dell’ottava giornata del girone F di Seconda Categoria di […]

 

Real Polli – Mancini Group 6-5

Copertina REAL POLLI-MANCINI GROUP

Questa gara potrebbe essere stata un anticipo di finale visto che da tutti i bookmakers sia il REAL POLLI che il MANCINI GROUP sono tra le principali candidate per la vittoria del torneo. Come nella precedente partita il MANCINI GROUP parte male con Morettini e Ortolani che infilano 2 volte il bravo Maccari, gli uomini di Manuel Lancioni però non si danno per vinti e rimontano con le doppiette di Francucci e Castaneda portandosi sul 4-2 con cui si conclude il primo tempo. Nella ripresa una rete di Zenobi dopo il temporaneo 4-3 di Morettini sembra chiudere la partita sul 5-3 a favore di Borghiani e company, questa volta però il MANCINI GROUP subisce una clamorosa rimonta, Rango porta i suoi sul 5-4 e nel primo minuto di recupero l’ottimo portiere Maccari invece di calciare lontano un pallone in mischia al limite dell’area lo gioca avventatamente con i piedi perdendolo e favorendo il facile pareggio di Rango a porta vuota. Ormai il 5-5 sembra il risultato più giusto per una dura, fallosa ed equilibrata partita ma sulla palla battuta a centrocampo dal MANCINI GROUP c’è una dormita collettiva della difesa permettendo a Piermattei di trovarsi solo davanti a Maccari, Edoardo ringrazia e segna il gol vittoria.

Intervista a Mirco Maccari, portiere del Mancini Group
Intervista al portiere del Real Polli, Riccardo Pascucci

Fritto Misto – Spartak Story 4-2

Copertina FRITTO MISTO-SPARTAK

Bella ed equilibrata partita quella tra il FRITTO MISTO e lo SPARTAK STORY, gli uomini di Emiliano Palmieri dopo la sconfitta nel primo turno contro la COAL TREIA erano chiamati a fare punti per continuare a sperare nella qualificazione ma, anche questa volta, una partenza ad handicap (sotto per 2-0 dopo pochi minuti) ha compromesso la gara. Dal canto loro Roccetti e company sono sembrati di gran lunga sotto tono rispetto alla brillante prestazione contro i detentori del GROTTINO. Dopo il fulmineo 2-0 lo SPARTAK è rintrato in partita accorciando le distanze con il loro uomo migliore Marco Palmucci sfiorando anche il pareggio. Nella ripresa i ragazzi del FRITTO MISTO hanno preso il largo portandosi sul 4-1 ma Lorenzo Savi poco dopo riportava i gol di distanza a 2, a pochi minuti dalla fine Francesco Foglia da due passi solo davanti all’ottimo Omar Antonelli tirava fuori la palla che avrebbe potuto riaprire seriamente la partita.