Warning: Parameter 1 to wp_default_scripts() expected to be a reference, value given in /web/htdocs/www.treiese.it/home/web/wp-includes/plugin.php on line 601

Warning: Parameter 1 to wp_default_styles() expected to be a reference, value given in /web/htdocs/www.treiese.it/home/web/wp-includes/plugin.php on line 601
2022 luglio 9 | U.S.D. Treiese

Archive for luglio 9th, 2022

CALCIO / E’ Filippo Canesin il colpo in attacco della Treiese

WhatsApp Image 2022-07-08 at 10.42.03

 

TREIA, 9 luglio 2022 – La Treiese sta costruendo la squadra per ben figurare nel prossimo campionato di Seconda Categoria, rimpiazzando i giocatori che per svariati motivi non fanno più parte della rosa. Tutto ciò grazie all’ottimo lavoro del ds Romagnoli, coordinato con il resto dello staff tecnico.

In difesa al posto dei classe 2000 Pierangeli e Pietrella, che hanno smesso di giocare per motivi fisici e di lavoro, è stato promosso in prima squadra Nicola Marchegiani, 2003 cresciuto nel vivaio, ed è arrivato Riccardo Mari dall’Abbadiense.

A centrocampo al posto di Mengo e Rapaccini sono arrivati Gianmarco Marini dall’Abbadiense e Mirko Salvatori fresco vincitore del campionato con il Pollenza. Nel reparto offensivo al posto di Leonori è arrivato l’esperto Filippo Canesin, che vanta oltre 190 gol in carriera tra Prima e Seconda categoria. Nella stagione appena conclusa ha giocato nel Girone E di Seconda Categoria con la Monteluponese segnando 11 gol in 22 partite.

Al posto dell’ucraino Vasylchenko è tornato il 2004 Saliou Ba, altro prodotto del settore giovanile Treiese, il quale la scorsa stagione ha giocato con la Juniores regionale del Chiesanuova. La società, inoltre, sta valutando se sostituire Cartechini che ha dovuto lasciare per motivi di lavoro con un esterno offensivo ed eventualmente inserire un altro giocatore, per alzare la qualità della rosa se dovesse capitarne l’occasione da qui all’inizio della preparazione. 

Altri quattro ragazzi degli Allievi, classe 2006, svolgeranno la preparazione pre-stagione con la Prima Squadra, così da essere a disposizione in caso di necessità, non avendo una formazione Juniores da cui attingere.

Romagnoli e mister Tassi sono molto soddisfatti della qualità della squadra e sono convinti che l’obiettivo minimo di migliorare la posizione di classifica della passata stagione sia ampiamente alla portata. Dal canto suo il presidente Micucci è molto contento di poter annoverare finalmente in rosa due giocatori cresciuti nell’ottimo settore giovanile della Treiese e che l’affiliazione con gli amici di Chiesanuova sta portando alcuni ragazzi cresciuti nel vivaio ad essere integrati nella rosa che farà parte del prossimo campionato di Eccellenza.