Giacomo Gentili

CALCIO / Al via il sesto anno della Scuola Calcio Treiese, intervista a Giacomo Gentili

La Treiese riparte. In vista della prossima stagione, abbiamo intervistato Giacomo Gentili, il responsabile del settore giovanile della nostra Scuola Calcio, riconoscimento finalmente arrivato quest’anno dopo 5 anni d’attività. Leggiamo le sue parole. D – Ciao Giacomo, a breve inizierà […]

721ABBF1-376E-45FE-8D2F-C7F538412FD4

CALCIO / Ufficiale l’accordo tra Treiese e il Matelica di Serie C

TREIA – La USD Treiese è lieta di annunciare l’accordo di collaborazione con la societa SS Matelica. Dopo il rinnovo dell’affiliazione con l’Udinese, la società rossoblù ha raggiunto un protocollo d’intesa con la società neopromossa in Serie C. L’accordo nasce […]

3C7583B4-6268-4185-912C-B677513B2800

CALCIO / Treiese-Udinese: l’affiliazione continua anche nel 20-21

Prosegue anche nella prossima stagione la collaborazione con i friulani con il nuovo responsabile Alec Bolla TREIA – La Treiese e l’Udinese SPA proseguono anche nella stagione 2020/2021 il rapporto di affiliazione. Questa sarà la terza stagione insieme alla società di Udine, […]

28e632ad-1574-4037-b01c-b480e84339a4

CALCIO / Un gol per tempo, 1-1 tra Treiese e Amatori Appignano

Treiese 1-1 Amatori Appignano (1-0) Marcatori: 29’ Cartechini (T), 69’ Nardi (A) Treiese: Faraoni, Santanatoglia (87’ Tomassoni), Balestra (91’ Gasparrini A.), Stacchio, Branchesi D., Marini L., Renzi, Lelio, Carbone (80’ Ramazzotti), Bambozzi, Cartechini. All. Sbaffo A disposizione: Savi, Montefusco, Cappelletti, […]

1f358b22-7c8f-4f01-810f-fd3d29882dbe

CALCIO A 5 / Prosegue la rincorsa della Treiese, 1-2 al Serralta

Serralta 1-2 Treiese (1-1) Treiese: Pettarelli, Branchesi, Gianfelici, Testa, Gasparrini, Damiani, Sbergami, Cardini, Leonori 2. All. Morichetta SAN SEVERINO – Seconda trasferta e seconda vittoria consecutiva per la Treiese c5 che espugna anche il campo di un mai domo Serralta. […]

 

Ristorante 124/Antica Fornace – Impresa Edile Virgili Pierino 9-7

Immagine copertina RIST124-IMPRESA VIRGILI

A luglio di tornei di calcetto ce ne sono tanti, può succedere che alcuni giocatori patecipino a più di uno e a volte le partite si sovrappongono, è quello capitato ieri a molti ragazzi del  RISTORANTE 124/ANTICA FORNACE che hanno ritardato l’inizio dell’incontro di 20 minuti (come previsto dal regolamento) per aspettare il ritorno di molti di loro da una partita giocata a 30 km da San Lorenzo. Al via quindi si sono presentati gli unici 3 disponibili: il portiere Riccardo Leonardi e i giocatori Manuel Luis Lancioni e Nicola Renzi, per contro l’IMPRESA EDILE VIRGILI PIERINO era al gran completo e ci si aspettava che in superiorità numerica potessero andare in vantaggio per poi cercare di gestirlo al ritorno degli altri del RISTORANTE 124/ANTICA FORNACE. Purtroppo non avevano fatto i conti con uno strepitoso Nicola Renzi che con una cinquina (a fine partita le reti per lui saranno ben 7) è riuscito a condurre la sua squadra sul 5-4 al rientro dei compagni ritardatari, paradossalmente in parità numerica i passotreiesi del RISTORANTE 124/ANTICA FORNACE hanno subito la rimonta dell’IMPRESA EDILE VIRGILI PIERINO che si è portata in vantaggio per 7-6 e che sinceramente stava giocando molto meglio di quando fossero in superiorità. Nonostante la fatica di aver giocato quasi tutto il primo tempo in 3 e di aver fatto 2 partite consecutive gli uomini guidati da Manuel Luis Lancioni sono riusciti ugualmente a portare a casa 3 importantissimi punti con i quali hanno agganciato in vetta alla classifica a quota 6 il RESTO DEL MONDO e la M.C. RICAMBI. Lotta a 3 quindi per 2 posti disponibili per le semifinali, con la M.C. RICAMBI in netto calo che in questo momento smbra in svantaggio rispetto alle altre.

gol Tartarelli
3-3 Renzi
8-7 Renzi
9-7 Romagnoli
Intervista Manuel Luis Lancioni

 

 

 

 

 

Resto Del Mondo – M.C. Ricambi 6-2

Immagine copertina MC RICAMBI-RESTO DEL MONDO

Dopo la sonora sconfitta rimediata contro il RISTORANTE 124/ANTICA FORNACE, molti avevano pronosticato un’uscita prematura dal torneo per i multietnici del RESTO DEL MONDO, invece la compagine guidata da Pasqualini Moreno ha tirato fuori una prestazione super contro la capolista M.C. RICAMBI appagliandoli in vetta alla classifica con 6 punti ma avendo il vantaggio dello scontro diretto vinto. La partita non ha avuto storia condotta dal RESTO DEL MONDO fin dall’inizio con la M.C. RICAMBI che non ha mai dato l’impressione di poterla recuperare, la solidità difensiva mostrata dal portiere Luca Faraoni e dall’arcigno Sergio Calamante (andato in gol su punizione subito dopo l’autorete del momentaneo 1-1) hanno fatto la differenza anche contro la superiorità numerica degli avversari che nel finale di partita hanno sostituito il portiere Marco Testa con Michele Fabbri per avere un uomo in più nella metà campo avversaria. Degne di nota (ma non una novità in questo torneo) le splendide prestazioni di Sasivari Spend e Jamani Nabil autori entrambi di una doppietta.

2-1 Calamante
6-2 Jamani Nabil
Intervista Jamani Nabil